Napoli-Spal, le formazioni ufficiali: torna Callejon dal 1′!

0

Napoli e Spal si affrontano al San Paolo per la ventottesima giornata dal campionato di Serie A 2019/2020. La squadra di Gattuso è determinata nel continuare la striscia positiva di risultati per rimanere nelle zone che contano della classifica, anche se la zona Champions continua ad essere distante. Dopo l’inaspettata sconfitta casalinga contro il Lecce dello scorso 9 febbraio, gli azzurri hanno collezionato 4 vittorie consecutive e conquistato la Coppa Italia, un ruolino di marcia che rappresenta una grande iniezione di fiducia per i padroni di casa. Per Gattuso a disposizione tutti gli uomini della rosa ad eccetto del francese Malcuit. La Spal cerca disperatamente punti salvezza che la farebbero avvicinare al Genoa attualmente quartultimo, distante però ben 8 punti; gli uomini di Di Biagio cercano di rimediare alla sconfitta in extremis rimediata contro il Cagliari alla ripresa, ma di certo l’impegno con il Napoli non si presenta come uno dei più facili sulla carta; ancora fuori Berisha, spazio a Letica tra i pali. Occhi puntati su Petagna, che dalla prossima stagione vestirà proprio la maglia del Napoli. Di seguito le formazioni ufficiali che scenderanno in campo alle 19.30 agli ordini dell’arbitro Pairetto.

Napoli-Spal, le formazioni ufficiali

NAPOLI (4-3-3); Meret; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Fabiàn Ruiz, Lobotka, Elmas; Callejon, Mertens, Insigne.

All. Gennaro Gattuso

SPAL (4-4-2); Letica; Cionek, Vicari, Felipe, Reca; Strefezza, Murgia, Missiroli, Fares; Petagna, Cerri. 

All. Luigi Di Biagio

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui