Newcastle-Milan DIRETTA LIVE (1-2): rossoneri in Europa League!

0
Newcastle-Milan DIRETTA LIVE (1-2): rossoneri in Europa League!

Benvenuti alla diretta live di Newcastle-Milan, gara valevole per il sesto e ultimo turno della fase a gironi di Champions League, Gruppo F. Calcio d’inizio alle ore 21:00 al St. James Park. Scontro diretto per la qualificazione agli ottavi di Champions.

Le Magpies in Premier League arrivano da due sconfitte di fila, l’ultima un pesante 4-1 incassato dal Tottenham. Per passare il turno dovranno vincere ad ogni costo, sperando allo stesso tempo in un pareggio tra Borussia Dortmund (già qualificato) e PSG. Beffardo il pareggio all’ultimo secondo a domicilio dei parigini, con un rigore trasformato da Mbappé molto dubbio. Howe sceglie Wilson come punto di riferimento in attacco, supportato da Gordon e Almiron. Lunghissima serie di infortuni, così come per gli avversari. Dubravka tra i pali, Pope indisponibile.

Non va certo meglio ai rossoneri, sconfitti per 3-2 al Gewiss Stadium e a -9 dall’Inter capolista. Per i ragazzi allenati da Stefano Pioli servirà una combinazione ancor più complessa. Oltre ai tre punti, infatti, sarà necessaria una debacle dei transalpini all’Iduna Park. Il tecnico parmense sceglie ancora Giroud in avanti, fiancheggiato dal rientrante Leao e Pulisic. Ancora Theo Hernandez confermato al centro della difesa con Tomori, Florenzi sull’out di sinistra.

Il direttore di gara è il Signor è l’olandese Danny Makkelie, coadiuvato dagli assistenti Steegstra e De Vries. Lindhout il quarto uomo, mentre in sala VAR troviamo Dieperink e Luperti. Qui le formazioni ufficiali di Newcastle-Milan.

Commento secondo tempo

Il Milan sembra condurre lo stesso andamento della prima frazione, ma qualcosa cambia con il lampo improvviso di Pulisic. Cambi repentini di campo da una parte e dall’altra, coi rossoneri che la ribaltano in contropiede finalizzato da Chukwueze. Tre pali in totale (uno del Newcastle, col grande intervento di Maignan). Poi i ragazzi di Pioli resistono all’assalto finale degli inglesi ma non basta per l’accesso agli ottavi. Si prosegue con l’Europa di secondo livello, una rimonta che può dare morale per i prossimi impegni.

Newcastle-Milan DIRETTA LIVE: secondo tempo

Ufficiale: Borussia Dortmund-PSG 1-1. Francesi agli ottavi, Milan qualificato in Europa League, Newcastle che abbandona il campo europeo.

Triplice fischio: 1-2 finale, in attesa del risultato dell’Iduna Park.

94′ occasione Milan: altro palo del Milan, Tomori servito da Jovic tenta il diagonale ma colpisce il legno. Completamente sbilanciato il Newcastle.

Assalto del Newcastle, Dubravka sale sugli sviluppi di un corner, Theo Hernandez spreca calciando male da fuori.

90′ ammonizione Milan: Florenzi in netto ritardo, cartellino giallo.

88′ sostituzione Milan: Leao esce, al suo posto il giovane terzino Bartesaghi. Pioli si abbottona.

84′ GOL MILAN: contropiede perfetto, coi nuovi entrati protagonisti. Jovic guida la ripartenza, poi Okafor dal limite serve per l’allargo di Chukwueze che pennella a giro sul secondo palo. Ora il Milan sarebbe qualificato in Europa League.

83′ doppia sostituzione Milan: Giroud e Musah finiscono la propria gara, in campo Okafor e Chukwueze.

80′ ammonizione Milan: Musah trascina giù Isak in sprint, anche l’americano nel taccuino.

79′ occasione Milan: Leao si invola verso la porta, ben servito da Leao. Palo clamoroso colpito dal portoghese, chance colossale.

78′ ammonizione Milan: Jovic si addormenta e non serve Leao, evita una ripartenza e si becca il cartellino.

Ultimo quarto d’ora, ritmi decisamente calati.

73′ doppia sostituzione Milan: escono Loftus-Cheek e Pulisic, entrano Pobega e Jovic rispettivamente.

72′ ammonizione Newcastle: intervento scomposto di Joelinton che si becca il giallo.

73′ sostituzione Newcastle: out Miley, in Longstaff.

69′ occasione Newcastle: miracolo di Maignan su Bruno Guimaraes, che dal limite la piazza ma il francese la devia sulla traversa con un prodigio.

67′ occasione Newcastle: Isak fa tutto da solo e vuole pescare il jolly a giro, la palla non si abbassa abbastanza.

Lievi proteste per un contatto su Theo Hernandez in area inglese, decisamente di scarsa entità.

Il Milan si sta acccendendo, così come Leao. 

63′ doppia sostituzione Newcastle: Gordon e Trippier lasciano il campo, al loro posto Isak e Burn. Howe col doppio attaccante.

62′ occasione Newcastle: cross insidioso dall’out di sinistra, Maignan sporca la traiettoria, prova ad arrivare Wilson in allungo ma nulla da fare.

59′ GOL MILAN: dal nulla il pari ospite. Cross di Leao, Giroud appoggia corto per Pulisic che batte di prima intenzione e supera Dubravka. Si riapre la gara.

Altro cambio risultato: pareggio immediato del PSG, Magpies comunque ancora agli ottavi con questi punteggi.

Nonostante la buona notizia da Dortmund, i rossoneri sembrano giocare davvero sottotono, accecati dal pressing asfissiante dei padroni di casa.

Notizia dall’Iduna: Borussia in vantaggio, esplode di gioia il St. James Park.

51′ occasione Newcastle: da fuori Gordon, sfera alta. Poco dopo ancora Wilson, ancora telefonato per Maignan.

46′ occasione Newcastle: Wilson vince un rimpallo e tenta la conclusione dai 20 metri, dritta tra i guantoni di Maignan.

Si ricomincia, ora i britannici fanno girare il pallone.

Commento primo tempo

Il Newcastle approccia la gara sfruttando pienamente il fattore campo, con aggressività e recupero palla. I ragazzi di Pioli faticano a costruire trame insidiose e i padroni di casa attendono il momento propizio per colpire grazie a un tiro col contagiri di Joelinton. La reazione degli ospiti è praticamente assente e i bianconeri controllano senza troppi affanni. Molto bene fin qua Joelinton e Livramento, Leao in ritardo di condizione, Reijnders fin troppo evanescente. Ancora 0-0 all’Iduna Park: in questo momento inglesi agli ottavi, PSG in Europa League e Milan fuori da tutto.

Newcastle-Milan DIRETTA LIVE: primo tempo

Dopo due minuti di recupero arriva il duplice fischio di Makkelie, Newcastle in vantaggio sul Milan per 1-0-

46′ p.t. ammonizione Milan: Maignan subisce un fallo su sviluppo di un corner, protesta comunque platealmente e viene sanzionato.

40′ ammonizione Milan: Leao smanaccia su Gordon, primo sanzionato del match.

Quasi nulla la reazione del Milan, fin qui non in partita.

33′ GOL NEWCASTLE: Gordon sulla trequarti vede Miley che premia l’inserimento di Joelinton. Il brasiliano di prima intenzione piazza una stoccata all’angolino. Tutto in salita per il Milan.

Scocca la mezzora, risultato a occhiali così come Borussia Dortmund-PSG. Qualcosa in più da parte del Newcastle.

26′ occasione Newcastle: traversone del solito Joelinton, stacca Almiron ma Maignan blocca agevolmente in due tempi.

24′ occasione Milan: Musah vince un contrasto e si invola verso l’area, allarga per Leao che calcia al volo a giro, sfera a lato.

Ospiti in difficoltà nel portare palla e condurre passaggi, si fa sentire la pressione delle Magpies.

20′ occasione Newcastle: Joelinton serve un pallone basso insidiosissimo, Tomori quasi sulla linea va in anticipo su Almiron, miracoloso. Grandissima chance e brivido per il Milan.

18′ occasione Newcastle: Schar ha ampio spazio da fuori e calcia, la sfera però si perde molto alta rispetto alla porta difesa da Maignan.

Passati i primi 15′, nessuna delle due compagini sembra voler osare troppo, ma il Newcastle sta alzando i giri del motore.

Gara piuttosto fisica e aggressiva, soprattutto da parte del Newcastle.

6′ occasione Newcastle: Trippier dai 26 metri su punizione, la palla si abbassa tardi e si spegne sul fondo.

Terza maglia per gli ospiti, blu e fucsia. 

Si parte! Primo possesso in favore del Milan.

Entrano le compagini in campo, risuona l’inno della Champions League.

Squadre in campo per i rispettivi riscaldamenti. Grande atmosfera a Newcastle, pubblico delle grande occasioni. D’altronde, i bianconeri hanno ottenuto 9 successi su 11 tra le mura amiche.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui