Newcastle, per Tonali c’è luce in fondo al tunnel delle scommesse

0

Arrivano ottime notizie per il Newcastle e per Sandro Tonali, dato che è stata comunicata dalla FA la data della fine della squalifica per scommesse nel calcio. Luce in fondo al tunnel dunque per il centrocampista italiano “vittima”, come molti suoi colleghi tra cui Toney e Fagioli, del vizio delle scommesse. 

Dal prossimo 27 Agosto infatti, Sandro Tonali, potrà tornare a sentirsi un calciatore professionista a tutti gli effetti. Questa è la data in cui l’ex Milan potrà tornare in campo ad aiutare i suoi magpies.

Newcastle, per Tonali c'è luce in fondo al tunnel delle scommesse

Tonali, che in questa stagione ha dato il suo contributo solo nei primi due mesi, è desideroso di mettersi alle spalle questa brutta parentesi, e restituire a suon di prestazioni l’affetto ricevuto dai tifosi e dal club. 

La prossima annata dunque, sarà per Tonali un momento di svolta importante per capire quanto la squalifica possa aver frenato la sua carriera anche a livello psicologico. Si spera il meno possibile, soprattutto per le sorti della nazionale italiana con il centrocampista visto come uno dei perni del futuro azzurro. 

Ecco la decisione della FA per le scommesse fatte da Tonali quando già giocava al Newcastle

La mano della giustizia inglese è stata clemente nei confronti del centrocampista, in quanto poteva esserci per Tonali una nuova squalifica. Il giocatore infatti anche dopo l’approdo in Inghilterra ha continuato a giocare fino allo scoppio dell’indagine nei suoi confronti.

Nell’indagine Tonali si è mostrato collaborativo, tanto da denunciare da solo il fatto di aver giocato anche in Inghilterra. Questo fatto, oltre ai progressi dimostrati agli organi competenti negli ultimi mesi, ha inciso e non poco nella decisione. 

La federazione inglese ha quindi stabilito di non essere troppo dura vista la squalifica già in corso. Nella fattispecie Tonali si legge, è stato multato di 20.000 sterline e sanzionato a due mesi con la condizionale. In caso di ulteriori scommesse scatteranno automatici 2 mesi di squalifica. 

Newcastle, per Tonali c'è luce in fondo al tunnel delle scommesse

Visto il rientro all’inizio della prossima stagione, per il Newcastle il calciatore di Lodi sarà dunque una sorta di nuovo acquisto. La sua assenza si è sentita molto quest’anno in campo, e visto l’ingente investimento il Newcastle si aspetta molto dall’italiano. 

L’ex Milan, che nelle poche presenze in maglia bianconera è diventato un’idolo dei tifosi dei Magpies, è chiamato a fornire nella prossima stagione molte prestazioni super. Avere la data del rientro in campo davanti a se, è già una buona base di partenza per farsi trovare pronto. Sperando di aver voltato definitivamente pagina. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui