Nizza-Angers, le formazioni ufficiali: Gouiri in panchina

0

Il Nizza cerca riscatto dopo due sconfitta consecutive: occasione nella sfida odierna contro l’Angers in casa per tornare ai tre punti (di seguito le formazioni ufficiali). Dopo un ottimo periodo di forma i rivieraschi sono incappati in due stop, il più clamoroso dei quali è il ko tra le mura amiche contro la matricola Clermont. La settimana successiva, Dolberg e compagni hanno perso 2-0 il big match contro il Lione. I rossoneri sono terzi in classifica, posizione che qualifica ai preliminari di Champions League. L’obiettivo, invece, è il secondo posto per andare direttamente ai gironi: la distanza dal Marsiglia, prima inseguitrice dell’inarrivabile PSG, è di quattro punti. Il Nizza deve fare attenzione anche alle spalle, dal momento che il sorprendente Strasburgo quarto in classifica è staccato di un solo punto. E nel prossimo turno ci sarà lo scontro diretto.

L’Angers ha necessità di fare punti per non essere coinvolto nella lotta per la salvezza. I bianconeri sono reduci da tre sconfitte consecutive contro Saint-Etienne, Marsiglia e Strasburgo. Il vantaggio sulla zona retrocessione è di otto punti, un distacco abbastanza rassicurante ma diverse squadre posizionate più sotto stanno recuperando terreno. Sono 20 i precedenti totali contro il Nizza: bilancio sfavorevole all’Angers con 3 vittorie, 9 pareggi e 8 sconfitte. Nella gara di andata in questo campionato sono stati i rossoneri ad avere la meglio in rimonta: dopo il vantaggio dei bianconeri con Sofiane Boufal, gli ospiti hanno ribaltato tutto grazie alla doppietta di Andy Delort.

Arbitro dell’incontro è Romain Lissorgue, assistenti Cyril Mugnier e Bastien Courbet; quarto uomo Olivier Thual, al VAR c’è Stéphane Bre. Fischio d’inizio ore 13:00 all’ “Allianz Riviera” di Nizza.

Nizza-Angers, le formazioni ufficiali

NIZZA (4-4-2): 40 Benítez; 23 Lotomba, 25 Todibo, 4 Dante, 26 Bard; 28 Boudaoui, 8 Rosario, 19 Thuram, 21 Kluivert; 9 Dolberg, 7 Delort.

PANCHINA: 1 Bulka, 5 Daniliuc, 6 Schneiderlin, 14 Brahimi, 15 Barbosa, 18 Lemina, 22 Stengs, 11 Gouiri, 24 Guessand.

ALLENATORE: Cristophe Galtier.

ANGERS (3-4-3): 30 Petković; 6 Ebosse, 8 Traoré, 24 Thomas; 11 Cabot, 2 Mendy, 23 Bentaleb, 3 Doumbia; 10 Fulgini, 21 Cho, 7 Boufal.

PANCHINA: 16 Mandrea, 25 Bamba, 29 Manceau, 5 Mangani, 15 Capelle, 18 Ounahi, 27 Pereira Lage, 9 Ninga, 19 Bahoken.

ALLENATORE: Gérald Baticle.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui