Norwich-Chelsea, le formazioni ufficiali: riposa Kanté

0
Norwich-Chelsea, le formazioni ufficiali: riposa Kanté

Il Norwich cerca punti preziosi in chiave salvezza, ma nell’anticipo della giornata 30 di Premier League affronterà un Chelsea in grande forma (di seguito le formazioni ufficiali). Febbraio disastroso per i Canarini, reduci da quattro sconfitte consecutive e ultimi in classifica a cinque punti dal quartulltimo posto, il primo utile per assicurarsi la permanenza nella categoria. È l’unico obiettivo rimasto per i gialloverdi, di recente eliminati anche dalla FA Cup per mano del Liverpool. Il Norwich non ha mai battuto gli avversari odierni nelle ultime 13 partite: l’ultimo successo è il 3-0 del dicembre 1994 con John Deehan in panchina. Giocatore di punta dei Canarini è l’attaccante finlandese Teemu Pukki, che ha segnato il 44% dei gol del Norwich in questo campionato (7 su 16). È la quota più alta di un giocatore nella competizione odierna.

Il Chelsea punta alla quarta vittoria esterna di fila senza subire gol, obiettivo che non raggiunge da dicembre 2016 con Antonio Conte in panchina. È anche imbattuto nei turni infrasettimanali di campionato disputati in questa stagione. I Blues hanno vinto le ultime tre partite di campionato e conservano il terzo posto in classifica. Hanno anche ottenuto il passaggio ai quarti di FA Cup (affronteranno il Middlesbrough) dopo aver eliminato, a fatica, il Luton Town. Settimana prossima ci sarà anche il ritorno degli ottavi di Champions League contro il Lille, in trasferta: londinesi favoriti dopo il successo per 2-0 all’andata.

Arbitro dell’incontro è Martin Atkinson, assistenti Constantine Hatzidakis e Nick Hopton; quarto uomo Michael Salisbury, al VAR c’è Jarred Gillet mentre l’assistente VAR è Scott Ledger. Fischio d’inizio ore 20:30 allo stadio “Carrow Road” di Norwich.

Norwich-Chelsea, le formazioni ufficiali

NORWICH (5-4-1): 1 Krul; 2 Aarons, 6 Zimmermann, 5 Hanley, 15 Kabak, 21 Williams; 24 Sargent, 23 McLean, 16 Normann, 20 Lees-Melou; 22 Pukki.

PANCHINA: 28 Gunn, 4 Gibson, 30 Giannoulis, 7 Rupp, 10 Dowell, 11 Placheta, 17 Rashica, 19 Sørensen, 46 Rowe.

ALLENATORE: Dean Smith.

CHELSEA (3-4-2-1): 16 Mendy; 14 Chalobah, 6 Thiago Silva, 4 Christensen; 28 Azpilicueta, 8 Kovacic, 5 Jorginho, 17 Saúl; 19 Mount, 11 Werner; 29 Havertz.

PANCHINA: 1 Kepa, 31 Sarr, 2 Rüdiger, 7 Kanté, 12 Loftus-Cheek, 23 Kenedy, 22 Ziyech, 68 Vale, 9 Lukaku.

ALLENATORE: Thomas Tuchel.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui