Olanda, ecco i pre-convocati del CT Koeman per Euro2024

0
Olanda, ecco i pre-convocati del CT Koeman per Euro2024

In casa Olanda sono da poco stati ufficializzati i pre-convocati che al netto di infortuni dovrebbero andare a far parte della rosa Orange per Euro2024. I nomi scelti dal CT Ronald Koeman sono 30, e dunque per 4 di questi non ci sarà un posto sull’aereo per la Germania. 

Nonostante i molti giocatori convocati per questa prima lista, appunto ancora non definitiva, a spiccare sono le assenze di alcuni pezzi da 90. Il reparto che ha registrato più sorprese è senza dubbio quello offensivo, dove il commissario tecnico olandese ha fatto discutere con le sue scelte.

Koeman-696x392-1 Olanda, ecco i pre-convocati del CT Koeman per Euro2024

Da segnalare sono infatti le assenze dei due attaccanti olandesi che si sono più contraddistinti in questa stagione, ovvero Zirkzee e De Jong. Il primo ha trascinato il Bologna insieme a Thiago Motta al sogno della qualificazione in Champions League, il secondo invece il PSV alla conquista del titolo. 

De Jong in particolare ha segnato 36 reti in stagione vincendo anche il titolo di capocannoniere in Eredivisie. Passi dunque l’esclusione di Zirkzee, attualmente infortunato e difficilmente recuperabile per l’inizio della fase a gironi, ma quella del capitano del PSV è inspiegabile

Olanda, ecco chi rischia il taglio dei 30 pre-convocati dal CT per Euro2024

Detto della clamorosa doppia esclusione nel reparto offensivo, è tempo ora di vedere più nel dettaglio le scelte di Koeman, cercando di capire quali giocatori potrebbero essere tagliati dal commissario tecnico olandese. 

A dover rimanere a casa e salutare i compagni in partenza per la Germania saranno infatti 4 giocatori di questa “prima lista”. Nella squadra provvisoria sono presenti 4 portieri e uno di questi sarà sicuramente tagliato: a rischiare più di tutti è Nick Olij. 

In difesa saranno 9 i posti a disposizione per i calciatori olandesi e considerando il modulo base 4-3-3, ad essere a rischio taglio potrebbero essere De Vrij e Van De Ven. Il primo perchè abituato a giocare nella difesa a 3, il secondo perchè meno esperto del lotto dei centrali.

GNuAZUrXcAE-tyU Olanda, ecco i pre-convocati del CT Koeman per Euro2024

A centrocampo invece i convocati di Koeman dovrebbero essere 7 per 3 posti, e a rischiare maggiormente di rimanere fuori sono De Roon e Schouten. L’atalantino rischia in quanto si è infortunato in finale di Coppa Italia e potrebbe non recuperare in tempo, mentre il centrocampista del PSV perchè ha meno esperienza ad alti livelli rispetto ai compagni. 

In attacco invece al netto delle due esclusioni eccellenti le scelte dovrebbero essere già definite. Come “ali” dovrebbero agire Depay, Gakpo, Xavi Simons e Malen, mentre come “punte” Brobbey e Wergorst. Jolly del gruppo per la loro duttilità tattica saranno Blind e Frimpong

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui