Olanda-Galles, le formazioni ufficiali

0
Olanda-Galles, le formazioni ufficiali

Alle 20:45 allo stadio De Kuip di Rotterdam scenderanno in campo per la quarta giornata del girone D di Nations League Olanda e Galles. Il girone D vede l’Olanda in testa con 7 punti (frutto di due vittorie e un pareggio), Belgio e Polonia con 4 punti e ultima in classifica il Galles con un punto (frutto di due sconfitte e un pareggio). Di seguito le formazioni ufficiali di Olanda-Galles.

L’Olanda di Louis Van Gaal si trova al primo posto nel  girone D di Nations League frutto di due vittorie e un pareggio. Questa serà affronterà il Galles che ha gia battuto per 2-1 con gol di Koopmeiners e Weghorst. Nella formazione titolare di questa sera dovrebbe esserci De Ligt (reduce da un piccolo problema muscolare) , centrocampo che vedrà come perno principale De Jong e in attacco ballottaggio Depay-Gakpo.

Il Galles di Robert Page si trova ultimo nel girone con un solo punto (frutto di due sconfitte e un pareggio nell’ultima giornata per 1-1 contro il Belgio). Questa sera contro l’Olanda dovranno trovare la via della vittoria se vogliono ancora avere chance di qualificazione alla fase finale. Il tecnico gallese si affiderà al giocatore con più talento della nazionale cioè Gareth Bale per trovare la vittoria.

A dirigere l’incontro di questa sera sarà l’arbitro Horatiu Fesnic.

Olanda-Galles, le formazioni ufficiali

OLANDA (3-4-3): Cillessen; Teze, De Ligt, Martins Indi; Hateboer, Koopmeiners, De Jong, Malacia; Janssen, Gakpo, Lang.

PANCHINA: De Vrij, Bergwijn, Til, Depay, Berghuis, Flekken, Klaassen, Blind, Schouten, Weghorst, Dumfries, Scherpen.

ALLENATORE: Louis Van Gaal.

GALLES (4-4-2): Hennessey; Burns, Rodon, Mepham, Davies; Thomas, Ampadu, Smith, Wilson; James, Johnson.

PANCHINA: Gunter, Denham, Levitt, Ramsey, Bale, King, Roberts, Matondo, Williams, Harris, Davies.

ALLENATORE: Robert Page.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui