Olympiakos-Fiorentina, le formazioni ufficiali

0

Alle 21:00, Olympiakos e Fiorentina si daranno battaglia per la conquista della 3ª UEFA Conference League: da pochi minuti sono state comunicate le formazioni ufficiali del match. La partita verrà disputata allo stadio “Agia Sophia” di Atene, con la diretta che sarà trasmessa in TV su Sky Sport e in chiaro su TV8 e in streaming su NOW e DAZN. Quello di stasera sarà il 1º confronto in assoluto tra Olympiakos e Fiorentina: le due compagini non si sono infatti mai affrontate sinora in gare ufficiali. Si tratta della 2ª finale di Conference consecutiva per i viola: l’anno scorso la squadra di Italiano perse contro il West Ham per 1-2 (gol di Benrahma, Bonaventura e Bowen).

L’Olympiakos ha concluso al 3º posto la stagione regolare della Super League Ellada, e ha confermato tale posizionamento al termine della poule scudetto, attestandosi con 74 punti conquistati alle spalle di PAOK Salonicco (a quota 80) e AEK Atene (a quota 78). Per raggiungere questa finale di Conference League, i greci hanno eliminato il Ferencváros (1-0; 0-1) nello spareggio, il Maccabi Tel Aviv (1-4; 1-6) agli ottavi, il Fenerbahçe (3-2; 1-0, 3-3 d.c.r.) ai quarti, e l’Aston Villa (2-4; 2-0) in semifinale.

La Fiorentina ha terminato il campionato in 8ª posizione con 57 punti, conquistando l’accesso alla prossima edizione della UEFA Conference League. Il cammino europeo dei viola li ha visti affrontare e superare in ordine il Maccabi Haifa (3-4; 1-1), il Viktoria Plzeň (0-0; 2-0) e il Club Brugge (3-2; 1-1). Nelle ultime 5 partite di Serie A, la Fiorentina ha perso solo per mano dell’Hellas Verona (2-1), vincendo invece contro il Sassuolo (5-1), il Monza (2-1) e il Cagliari (2-3) e pareggiando con il Napoli (2-2).

A dirigere la gara sarà il portoghese Artur Soares Dias. Ad assisterlo ci saranno i connazionali Paulo Soares and Pedro Ribeiro, mentre quarto uomo a bordo campo sarà lo svedese Nyberg. VAR e AVAR il portoghese Tiago Martins e il tedesco Dingert, con Fritz (dalla Germania) nel ruolo di supporto al VAR.

Olympiakos-Fiorentina, le formazioni ufficiali

OLYMPIAKOS (4-3-3): Tzolakīs; Rodinei, Carmo, Retsos, F. Ortega; Hezze, Iborra, Chiquinho; Podence, El Kaabi, Fortounīs.

PANCHINA: Paschalakīs, Apostolopoulos, Prekates, Ntoi, André, Horta, Alexandropoulos, Masouras, João Carvalho, Jovetić, El-Arabi, Papadoudis.

ALLENATORE: José Luis Mendilibar.

FIORENTINA (4-2-3-1): P. Terracciano; Dodô, Milenković, M. Quarta, Biraghi; Arthur, Mangradora; N. González, Bonaventura, Kouame; Belotti. 

PANCHINA: Christensen, Kayode, Faraoni, Parisi, L. Ranieri, M. López, Duncan, Infantino, Barák, Ikoné, Beltrán, Nzola.

ALLENATORE: Vincenzo Italiano.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui