Olympique Marsiglia-Atalanta, DIRETTA LIVE (1-1): Mbemba risponde a Scamacca

0

Benvenuti alla diretta live testuale di Olympique Marsiglia-Atalanta, gara d’andata della semifinale di Europa League 2023/24. La gara è visibile in TV su Sky Sport e in streaming su NOW e DAZN, con calcio d’inizio alle 21:00.

Dopo 5 sconfitte consecutive fra Europa League e Ligue 1, l’Olympique Marsiglia ha risollevato la testa nelle ultime uscite, nel corso delle quali ha conquistato 2 vittorie (1-0 sul Benfica e 2-1 sul Lens) e 2 pareggi (per 2-2 sia con il Tolosa che con il Nizza). I francesi sono approdati in semifinale eliminando appunto il Benfica ai quarti (sono serviti i calci di rigore, dal momento che l’andata si era conclusa 2-1 per i lusitani), il Villarreal agli ottavi (4-0; 3-1) e lo Šachtar Donec’k nello spareggio (2-2; 3-1).

L’Atalanta vola sulle ali dell’entusiasmo dopo aver compiuto l’impresa di battere 0-3 il Liverpool ad “Anfield” ed eliminarlo dalla competizione nonostante la sconfitta casalinga (0-1). Precedentemente, i bergamaschi avevano superato in doppia sfida lo Sporting Lisbona (1-1; 2-1). La squadra di Gasperini si è già qualificata alla finale della Coppa Italia, dove affronterà la Juventus, e cercherà fino all’ultima giornata di Serie A di guadagnarsi un posto in Champions per il prossimo anno.

Arbitro della gara è il tedesco Daniel Siebert coadiuvato dai connazionali Jan Seidel e Rafael Foltyn. Il quarto uomo è invece Sven Jablonski. VAR e AVAR Marco Fritz e Christian Dingert. Qui le formazioni ufficiali pronte a scendere in campo dal 1′ allo “Stade Vélodrome di Marsiglia.

Nel secondo tempo l’Atalanta soffre, ma resiste agli assalti dell’Olympique Marsiglia e sfiora la vittoria nel finale

Nonostante il risultato (1-1) non sia cambiato, la seconda metà della gara ha visto il netto predominio dell’Olympique Marsiglia sul piano delle occasioni create. Dopo un paio di tentativi di Aubameyang in avvio, i francesi ci hanno provato con Mbemba e soprattutto con Kondogbia, che ha calciato alto di pochissimo con il mancino. Al 64′, la squadra di Gasset è riuscita anche a portarsi in vantaggio con Sarr, ma l’arbitro ha annullato la rete per un fuorigioco all’inizio dell’azione. Nel finale, il neo-entrato Ounahi ha quasi beffato la Dea con un destro da fuori che si è stampato sulla traversa, ma anche l’Atalanta ha sfiorato il gol grazie ad un’azione personale di Mirančuk. Precedentemente, gli unici squilli dei nerazzurri erano stati i tiri di Koopmeiners e Lookman.

Diretta LIVE secondo tempo di Olympique Marsiglia-Atalanta

90+2′ TRIPLICE FISCHIO! Si conclude 1-1 Olympique Marsiglia-Atalanta: vi ringraziamo per aver seguito su 11contro11.it la diretta live della sfida.

Sono stati assegnati 2′ di recupero.

90′ occasione Atalanta: clamorosa chance per la Dea allo scadere: Mirančuk, dopo un bel contropiede, tenta la conclusione con il mancino dal limite, ma non inquadra di poco lo specchio della porta.

85′ occasione Marisglia: intervento decisivo di Djimsiti ad anticipare un attaccante del Marsiglia, che, solo a pochi metri dalla porta, avrebbe potuto segnare il 2-1.

84′ doppio cambio Atalanta: Gasperini sostituisce Zappacosta e De Ketelære con Hateboer e Mirančuk.

73′ TRAVERSA MARSIGLIA: il neo-entrato Ounahi sfiora il vantaggio con un destro dalla distanza che si stampa clamorosamente sulla traversa.

71′ doppia sostituzione Marsiglia: escono Harit e Murillo, entrano Ndiaye e Ounahi. Kondogbia viene dunque spostato nella linea difensiva.

68′ ammonizione Marsiglia: fallo tattico di Balerdi su De Ketelære che se n’era andato: il direttore di gara lo ammonisce.

65′ doppio cambio Marsiglia: Gasset sostituisce Sarr e Clauss con Moumbagna e Merlin.

64′ GOL ANNULLATO MARSIGLIA: Sarr segna sulla ribattuta di Musso dopo il colpo di testa di Aubameyang, ma l’arbitro annulla tutto per un fuorigioco precedente.

63′ occasione Atalanta: incredibile azione personale di Lookman, che penetra in area dalla sinistra e, dopo una ruleta, calcia con il destro fuori di pochissimo.

61′ occasione Atalanta: punizione affilata dalla trequarti di Koopmeiners: nessuno riesce a deviare la palla, che finisce piuttosto docile tra le braccia di Pau López.

59′ cambio Atalanta: fuori Scamacca, dentro Lookman.

58′ occasione Marsiglia: conclusione dal limite di Kondogbia: palla di poco alta sopra la traversa.

55′ occasione Marsiglia: Musso interviene con il pugno su un corner battuto da Harit: Mbemba prova a ribattere in porta di testa, ma non inquadra lo specchio.

53′ occasione Marsiglia: manovra insistita del Marsiglia all’altezza della trequarti difensiva nerazzurra: Aubameyang tenta la conclusione, calciando però molto alto sopra la traversa.

50′ occasione Atalanta: una buona azione della Dea porta al tiro Koopmeiners da buona posizione: Pau López riesce a bloccare la conclusione.

47′ occasione Marsiglia: lancio preciso di Pau López per Aubameyang, che calcia al volo con il destro: Musso blocca in tuffo la sfera.

46′ INIZIO SECONDO TEMPO: squadre di nuovo in campo per la ripresa. Non ci sono state sostituzioni nel corso dell’intervallo.

Mbemba risponde a Scamacca: è 1-1 dopo i primi 45′ di Olympique Marsiglia-Atalanta

La prima frazione di Olympique Marsiglia-Atalanta ha vissuto di fasi alterne. Dopo una partenza propositiva ed il vantaggio siglato con Scamacca all’11′ su assist del solito Koopmeiners, infatti, la Dea, forse condizionata anche dall’infortunio di Kolašinac, ha abbassato il proprio baricentro. Ne hanno approfittato i padroni di casa, che al 20′ hanno trovato la rete del pari con il bel destro a giro dal limite di Mbemba. Nella seconda metà del periodo, i nerazzurri hanno ripreso in mano il pallino del gioco, andando vicini al gol con Koopmeiners, ma rischiando anche di incassarlo in contropiede: al 42′, infatti, Aubameyang ha sfiorato il 2-1 in ripartenza dopo un’uscita con tempismo sbagliato di de Roon.

Diretta LIVE primo tempo di Olympique Marsiglia-Atalanta

45+2′ FINE PRIMO TEMPO: la prima metà di Olympique Marsiglia-Atalanta si conclude 1-1.

Sono stati concessi 2′ di recupero.

42′ occasione Marsiglia: con la Dea sbilanciata in attacco alla ricerca del nuovo vantaggio, arriva un contropiede venefico dell’OM sull’asse Harit-Aubameyang: il gabonese, a tu per tu con Musso, calcia fuori non di molto con il mancino.

31′ occasione Atalanta: il mancino dal limite di Koopmeiners, deviato, finisce di poco largo rispetto alla porta difesa da Pau López. L’azione era stata cominciata da uno percussione di De Ketelære sulla sinistra.

20′ PAREGGIO MARSIGLIA: arriva subito il pari del Marsiglia! Uno schema da calcio d’angolo libera il destro di Mbemba, che calcia con precisione nel 7 alla destra di Musso, beffandolo.

17′ sostituzione Atalanta: intervenendo, Kolašinac si è infortunato: Gasperini è costretto a sostituirlo con Pašalić, arretrando de Roon nella linea difensiva.

15′ occasione Marsiglia: salvataggio in extremis di Kolašinac, che di testa anticipa Sarr davanti alla linea di porta con Musso superato dal cross di Luís Henrique.

11′ VANTAGGIO ATALANTA: un grave errore di Murillo nel posizionamento difensivo manda in porta l’Atalanta: Koopmeiners serve con uno splendido filtrante Scamacca, che, dopo aver controllato, fulmina con il destro Pau López.

1′ FISCHIO D’INIZIO: comincia ora la gara. I padroni di casa attaccano in divisa home bianca con inserti azzurri da sinistra a destra rispetto alla visuale della tribuna stampa. Orobici in completo nerazzurro. Primo possesso gestito dalla Dea.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui