Olympique Marsiglia-Galatasaray, le formazioni ufficiali

0
Olympique Marsiglia-Galatasaray, le formazioni ufficiali

Riportiamo le formazioni ufficiali di Olympique Marsiglia-Galatasaray, gara valida per la seconda giornata della fase a gironi di Europa League. Dirigerà l’incontro l’arbitro polacco Pawel Raczkowski coadiuvato da Siejka e Kupsik come assistenti, e Lasyk come quarto uomo. Al VAR ci saranno invece Kwiatkowski e Jakubik. Calcio d’inizio ore 21:00 all’Orange Velodrome di Marsiglia.

Entrambe nel gruppo E con Lazio e Lokomotiv Mosca, ci si aspetta un match molto equilibrato tra Olympique Marsiglia e Galatasaray. I padroni di casa vengono da un pareggio subito nel finale di partita dalla Lokomotiv nonostante i russi abbiano giocato l’ultima mezz’ora in dieci uomini. Sicuramente meglio è andata invece alla squadra guidata dall’esperto Fatih Terim vittoriosa contro la Lazio grazie ad un clamoroso autogol di Strakosha.

Grazie all‘enorme talento dei suoi giocatori, i francesi sono i favoriti principali per il passaggio del turno. Non facile però sarà la sfida di questa sera contro un Galatasaray pieno zeppo di calciatori esperti come Muslera, Feghouli e Babel. L’Olympique ha sicuramente qualcosa in più rispetto ai turchi, ma sarà necessario non sottovalutare gli ospiti per ottenere la prima vittoria in questa edizione di Europa League. Il buon cammino in Ligue 1 potrebbe dare maggiore fiducia alla squadra guidata da Jorge Sampaoli, al contrario di un Galatasaray parso in crisi dopo sette giornate di Süper Lig, con un decimo posto al momento molto deludente.

Olympique Marsiglia-Galatasaray, le formazioni ufficiali

OLYMPIQUE MARSIGLIA (4-2-3-1): Pau Lopez; Lirola, González, Saliba, Luan Peres; Guendouzi, Gueye; Ünder, Harit, Bamba Dieng; Payet.

PANCHINA: Mandanda, Ngapandouetnbu, Balerdi, Amavi, Caleta-Car, Gerson, Kamara, Luis Henrique, Rongier, Milik, de la Fuente.

ALLENATORE: Jorge Sampaoli.

GALATASARAY (4-2-3-1): Muslera; Boey, Marcao, Nelsson, van Aanholt; Kutlu, Antalyali; Morutan, Cicaldau, Aktürkoglu; Dervisoglu.

PANCHINA: Cipe, Yedlin, Bayram, Luyindama, Öytürk, Babacan, Feghouli, Kilinc, Alper Yilmaz, Babel, Diagne, Mohamed.

ALLENATORE: Fatih Terim.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui