Osimhen è il calciatore del mese di settembre secondo AIC

0

Victor Osimhen batte tutti in questo settembre ed è il calciatore del mese AIC Associazione Italiana Calciatori. L’attaccante nigeriano del Napoli aveva rimediato un’espulsione alla prima giornata di Serie A col Venezia. Inizio da film horror. Poi l’ascesa senza più fermarsi. 4 gol in 6 partite di campionato. 3 reti, invece, nelle prime 2 partite di Europa League. Il classe ’98, dopo una prima stagione non senza qualche difficoltà, si sta prendendo il Napoli e Spalletti sorride.

Un talento da 70 milioni

L’anno scorso le aspettative su Osimhen erano tante. Forse troppe. La cifra versata da De Laurentiis nelle casse del Lille è di 70 milioni anche se aleggia un’ombra di mistero sull’operazione. 

Le dinamiche finanziarie e di mercato nel calcio sono cambiate, certo, ma se vieni pagato più di Kakà quando passò al Real Madrid da neo-pallone d’oro, i tifosi sognano. Osimhen non ha giocato una brutta stagione d’esordio.

Osimhen è il calciatore del mese di settembre secondo AIC

Fermato prima dal Covid-19 e poi da un infortunio, la sensazione è che non abbia avuto abbastanza occasioni. In 24 presenze nel campionato 2020-2021 è andato, comunque, in doppia cifra pur non godendo della titolarità. 

Numeri non molto distanti da quelli mostrati al Lille quando mise a segno 18 gol in 38 presenze stagionali. Il club francese, nella stagione successiva, vincerà la Ligue 1 confermando ulteriori talenti come Renato Sanches, Mike Maignan e Yusuf Yazici.

Come Osimhen ha cambiato il Napoli e viceversa

Ora Osimhen dovrà affrontare un ottobre importante tra campionato ed Europa League. In Serie A gli uomini di Spalletti dovranno provare a mantenere il loro trend da record. In Europa accelerare è un obbligo. Intanto Osimhen si gode i primi trionfi individuali.

“Osimhen ha dimostrato una determinazione eccezionale, trasformando azioni caotiche in occasioni d’oro, costringendo i difensori a continui duelli fisici, puntando la profondità con una costanza logorante […]”

Questo un estratto del comunicato di AIC Associazione Italiana Calciatori in riferimento al premio a Osimhen. Ecco anche il Tweet ufficiale di AIC.

Il nigeriano, dopo il premio come calciatore di settembre, può e deve ripetersi in questo ottobre. La concorrenza di Mertens e Petagna sembra essere meno agguerrita degli altri anni. Dall’altra parte Spalletti stima molto Osimhen conscio degli ampi margini di crescita.

L’attaccante ex-Lille, infatti, sta già dimostrando di essersi adeguato al Napoli di Spalletti e al calcio italiano. Velocità e fisico sono le sue doti principali e se l’anno scorso Gattuso gli chiedeva di inserirsi alle spalle delle difese avversarie quest’anno Osimhen è un concreto punto di riferimento offensivo.

Osimhen è il calciatore del mese di settembre secondo AIC

Il classe ’98 gioca di sponda, si prende le marcature dei difensori e riesce a fare reparto da solo per poi dialogare con gli esterni. Osimhen può diventare un attaccante completo con le caratteristiche atletiche di cui è dotato. Spalletti lo sa e gli sta dando sempre più responsabilità nel reparto avanzato. Quasi più di Insigne, il capitano. La prossima superstar del Napoli può essere proprio lui, Victor Osimhen.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui