PAOK-PSV Eindhoven, le formazioni ufficiali

0

Analizziamo insieme le formazioni ufficiali di PAOK e PSV Eindhoven, che si affronteranno nel match di Europa League valido per la terza giornata del gruppo E. Il fischio d’inizio è previsto alle ore 18:55 presso lo Stadio Toumba di Salonicco.

la classifica attuale del girone vede il Granada a 4 punti, il PSV Eindhoven a 3 punti, il PAOK a 2 punti, chiude la classifica ad 1 punto l’Omonia.

I padroni di casa, mirano ad ottenere i tre punti in palio sfruttando il vantaggio di giocare in casa. Pablo García schiera un coraggioso 4-3-3, e per ottenere i 3 punti si affida al suo trio di attacco Zivkovic-Biseswar-Colak.

Anche il PSV Eindhoven scende in campo con il 4-3-3. Roger Schmidt che è alle prese con un focolaio di covid, che di fatto ha colpito 7 giocatori della rosa, schiera i suoi uomini con un modulo offensivo e con il tridente di attacco Ihattaren-Malen-Zahavi. A centrocampo da segnalare la presenza di Gotze.

Arbitro del match è Daniel Stefanski, coadiuvato da Marcin Boniek  e Dawid Igor Golis. Quarto uomo è Damian Sylwestrzak. VAR invece non presente in questa prima fase.

PAOK-PSV Eindhoven, le formazioni ufficiali

PAOK (4-3-3): Zivkovic; Rodrigo, Varela, Crespo, Giannoulis; Schwab, Douglas, El Kaddouri; Zivkovic, Biseswar, Colak.

PANCHINA: Esti, Ingason, Koutsias, Lyratzis, Michailidis, Mug, Ninua, Paschalakis, Swiderski, Tsiggaras, Tzolis, Wague.

ALLENATORE: Pablo García.

PSV Eindhoven (4-3-3): Mvogo; Teze, Sangare, Boscagli, Max; Thomas, Rosario, Gotze; Ihattaren, Malen, Zahavi.

PANCHINA: Fein, Felipe, Mauro Junior, Kjolo, Ledezma, Madueke, Saibari, Unnerstall.

ALLENATORE: Roger Schmidt.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui