Parma – Atalanta, le parole di D’Aversa alla vigilia

0

Parma – Atalanta si giocherà questa sera allo stadio Ennio Tardini alle 19:30 e sarà la sfida che aprirà la trentasettesima giornata dei serie A. Nonostante il periodo negativo di quest’esatate, al momento della ripresa del campionato, il Parma di Roberto D’Aversa ha raggiunto la salvezza matematica grazie ai suoi ultimi due risultati positivi. Le prime parole di D’Aversa in conferenza, alla vigilia di Parma – Atalanta, sono riferite proprio alla loro avversaria di stasera. «Domani dovremo avere la voglia per affrontare una delle migliori squadre del campionato. Gioheremo contro una squadra che ha la possibilità di andare in Champions League e quindi, nonostante magari possa sembrare dal nome che arrivi una squadra provinciale invece non lo è».

Parma – Atalanta: per D’aversa questa sera saranno 150 panchine

Questa sera per Roberto D’Aversa saranno esattamente 150 panchine con i ducali: «150 panchine? Per me è una soddisfazione a livello personale, perchè dopo Nevio Scala sono l’allenatore che ha fatto più panchine in campionato con questo club ed è un motivo di grande orgoglio. È un numero di panchine nel quale si sono incalaati risultati importanti, ovvaimente non paragonabili a quelli di Nevio Scala. Il fatto di essere arrivato quando eravamo in Lega Pro e avere adesso la possibilità di chiudere potenzialmente a 52 punti nel secondo anno di serie A, che storicamente insieme al primo anno è il più difficile per le neo-promosse, è motivo di orgoglio».

Infine, D’Aversa fa qualche resoconto sulla condizione di alcuni giocatori: «Alberto Grassi non si è allenato, così come HernaniRoberto Inglese ha avuto dei problemi e solo con lui proveremo domani per vedere se può essere disponibile o meno. Grassi ed Hernani non sono a disposizione».

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui