Parma-Bologna, le formazioni ufficiali: Gervinho in panchina

0

La 32^ giornata di Serie A prosegue con il derby emiliano tra Parma e Bologna, le cui formazioni scenderanno in campo alle 19:30 al Tardini.

Il Parma è reduce da tre sconfitte consecutive contro Hellas Verona, Fiorentina e Roma. D’Aversa non ha Cornelius a disposizione, ma ritrova Inglese e lascia fuori Kulusevski e Gervinho, che si siedono in panchina. Formazione rivoluzionata con Darmian come ala, Kucka seconda punta e Sprocati unica punta.

Il Bologna ha vinto le ultime due trasferte di campionato contro Sampdoria e Inter. Mister Mihajlovic non cambia molto: Barrow in avanti, con Orsolini, Soriano e Sansone a supporto. Medel affianca Dominguez a centrocampo, mentre in difesa la linea a quattro vede Tomiyasu e Dijks larghi, Bani e Danilo in mezzo. Tra i pali Skorupski.

Arbitro del match sarà Maurizio Mariani, coadiuvato da Giorgio Peretti e Emanuele Prenna. Al VAR Maresca e Vivenzi.

Parma-Bologna, le formazioni ufficiali

PARMA (4-4-1-1): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Darmian; Laurini, Scozzarella, Hernani, Kurtic; Kucka; Sprocati.

PANCHINA: Colombi, Pezzella, Barilla, Regini, Brugman, Caprari, Dermaku, Grassi, Inglese, Karamoh, Gervinho, Kulusevski.

ALLENATORE: Roberto D’Aversa.
 

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; Tomiyasu, Bani, Danilo, Dijks; Soriano, Medel, Dominguez; Orsolini, Barrow, Sansone.

PANCHINA: Da Costa, Baldursson, Bonini, Cangiano, Corbo, Juwara, Krejci, Mbaye, Palacio, Ruffo Luci, Santander, Svanberg.

ALLENATORE: Sinisa Mihajlovic.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui