Perugia-Ternana DIRETTA LIVE (1-1): Kouan e Pettinari in gol

0
Perugia-Ternana DIRETTA LIVE (1-1): Kouan e Pettinari in gol

Benvenuti alla diretta live di Perugia-Ternana, derby umbro valido per la 18a giornata di Serie B. Fischio d’inizio allo stadio Renato Curi alle ore 16:15.

Il Grifo arriva da cinque risultati utili di fila, tra cui l’ultimo l’1-1 esterno col Parma, grazie al quale si sono portati a quota 26, in nona posizione. Per i rossoverdi, invece, uno 0-2 interno patito col Benevento, con 22 lunghezze in classifica. 

Per entrambe le compagini sarà determinante una vittoria, per stabilire il primato regionale e coltivare i sogni di permanenza in cadetteria. Nei 31 confronti nel capoluogo umbro, sono arrivati 22 successi biancorossi e 9 ternani.

Il direttore di gara è il signor Marco Guida della sezione di Torre Annunziata, coadiuvato dagli assistenti Carbone e Peretti. Maranesi il quarto ufficiale, mentre il VAR sarà presieduto da Pezzuto e Rocca.

Commento secondo tempo

La Ternana accelera i ritmi e trova immediatamente la rete del pareggio, grazie a Pettinari. Se il primo tempo è stato di marchio perugino, di tutto altro tenore la ripresa. I rossoverdi, infatti, hanno alzato il baricentro, costringendo il Grifo a difendersi. Col passare dei minuti, tuttavia, è emersa la stanchezza e le squadre hanno iniziato a rallentare. Episodio nel finale: Lucarelli recrimina per un tocco di mani di Vanbaleghem in area di rigore molto sospetto. Un pari che cambia poco per le sorti della classifica, il secondo di fila per il Perugia che comunque continua a non perdere. Torna a respirare la Ternana dopo la sconfitta col Benevento.

Diretta live secondo tempo

Dopo 4′ di recupero, si conclude in parità un acceso derby umbro.

92′ ammonizione Ternana: Palumbo ammonito per proteste. Contestazioni per un potenziale fallo di mano in area del Perugia. Tutto ok per Guida.

89′ doppia sostituzione Perugia: via dal campo Matos e Falzerano, entrano Murano e Vanbaleghem.

88′ sostituzione Ternana: out l’infortunato Falletti, in Koutsoupias.

87′ occasione Ternana: serie di batti e ribatti, conclude Palombo con un rasoterra che si spegne sul fondo.

85′ occasione Ternana: il Perugia respinge un pallone e Capone ci prova con una volée dal limite, sfera che si impenna.

15 a 15 il conteggio dei falli commessi.

Ritmi notevolmente più bassi, tanta stanchezza in campo.

81′ doppia sostituzione Perugia: Kouan e Lisi lasciano il campo, al loro posto Santoro e Rosi.

77′ ammonizione Perugia: giallo per Sgarbi a seguito di un fallo per evitare una ripartenza avversaria. 

72′ sostituzione Ternana: esce Donnarumma, entra Capone.

68′ sostituzione Perugia: out Burrai, in Ferrarini. Cambia assetto il Perugia.

68′ occasione Ternana: inserimento sul centro sinistra di Ghiringhelli che tenta un insidioso tiro-cross, la palla gira alta.

61′ occasione Perugia: Iannarilli esce a vuoto su un traversone, De Luca da due passi non riesce a correggere di testa in porta.

A un’ora esatta di gioco, la gara è apertissima a qualsiasi risultato.

58′ sostituzione Ternana: Martella è dolorante a un ginocchio ed è costretto ad abbandonare il campo, dentro Ghiringhelli. 

53′ occasione Ternana: conclusione da fuori del neo entrato Palumbo, Chichizola si rifugia in calcio d’angolo. Si accende il derby.

51′ occasione Perugia: cross basso, ci arriva Sgarbi che svirgola di poco fuori.

48′ GOL TERNANA: Falletti riceve un lancio e serve Pettinari, che batte imparabilmente Chichizola!

46′ doppia sostituzione Ternana: fuori Agazzi e Capuano, dentro Partipilo e Palumbo.

Commento Primo tempo

Gara dai ritmi subito alti, possesso palla del Perugia e la Ternana che prova a ripartire. Le migliori chance sono del Perugia, che fallisce un calcio di rigore con De Luca, respinto da Iannarilli. Non sbaglia invece Kouan, al primo centro stagionale. Da lì in poi, il Grifo controlla il match e la Ternana si affaccia in avanti solo negli ultimi 5′, facendo il solletico alla porta difesa da Chichizola. In generale, non molti tiri (3 a 4), ma moltissima intensità.

DIRETTA LIVE Perugia-Ternana: primo tempo

Dopo due minuti di recupero, si chiude la prima frazione.

47′ p.t. ammonizione Ternana: Sorensen trattiene De Luca evitando una ripartenza, giallo.

44′ occasione Ternana: Diakite corre all’impazzata e calcia un siluro da fuori, a lato non di moltissimo.

Dato fin qui eloquente: 67% possesso Perugia, 33% Ternana.

39′ ammonizione Ternana: ammonito un evanescente Pettinari per proteste.

Resta a terra Lisi per uno scontro con Defendi. Ternana quasi mai precisa, gara in mano al Perugia per il momento.

30′ GOL PERUGIA: ennesimo corner dalla destra, scatto imperioso di Kouan che la mette all’angolino! Decimo centro in cadetteria per l’ivoriano.

Il Perugia tiene il pallino del gioco, la Ternana attende e prova a ripartire, ma non è facile. Ben 7 corner per i biancorossi.

17′ ammonizione Perugia: Burrai duro su Falletti, secondo sanzionato del match. Molto dolorante l’argentino.

Primi 15 minuti frizzanti, una grandissima chance non sfruttata dal Grifo. Ternana che prova a farsi valere in ripartenza.

14′ RIGORE FALLITO: De Luca calcia centrale e Iannarilli devia in corner!

12′ RIGORE PERUGIA: Capuano in anticipo irruento su Matos dopo una sponda di De Luca. Fallo netto e primo ammonito del match. Revisione VAR.

6’occasione Ternana: corner dalla destra di Falletti, spizza Pettinari ma la palla finisce larga.

Dopo il fischio di Guida, inizia il match. Primo possesso per gli ospiti.

Diretta live Perugia-Ternana, le formazioni ufficiali

PERUGIA (3-5-2): Chichizola; Sgarbi, Curado, Dell’Orco; Falzerano, Segre, Burrai, Kouan, Lisi; De Luca, Matos.

ALLENATORE: Massilimiano Alvini.

TERNANA (3-4-1-2): Iannarilli; Diakite, Sorensen, Capuano; Defendi, Proietti, Agazzi, Martella; Falletti; Pettinari, Donnarumma.

ALLENATORE: Cristiano Lucarelli.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui