Premier League, giornata 12: prima vittoria per Conte

0

Chelsea e Liverpool ricominciano a vincere, il Manchester City è travolgente. Crisi nera per il Manchester United sconfitto pesantemente dal Watford. Prima vittoria in campionato per Conte sulla panchina del Tottenham. Di seguito l’analisi della giornata 12 di Premier League.

Premier League – Giornata 12: Leicester-Chelsea 0-3, Man. City-Everton 3-0, Liverpool-Arsenal 4-0

Il Chelsea fa davvero paura. La squadra di Tuchel domina in lungo e in largo in casa del Leicester infliggendoli un netto 3-0 lanciando un chiaro segnale alle rivali. A decidere l’incontro ci pensano Rudiger, quarto gol in carriera alle Foxes, Kantè e Pulisic. Blues dunque che mantengono la vetta della classifica.

Premier League, giornata 12: prima vittoria per Conte

A meno tre dalla capolista c’è il Manchester City che conquista la quarta vittoria nelle ultime cinque partite. Vittima dei Cityzens stavolta è l’Everton in un match mai in discussione grazie anche alle splendide reti di Sterling e Rodri e al gol di Bernardo Silva.

Poteva esserci più equilibrio nella partita tra il Liverpool e l’Arsenal visto anche il buon momento dei Gunners, reduci da tre successi filati; in realtà i Reds hanno invece annichilito gli avversari 4-0 con le segnature di Manè, Jota, Salah e Minamino. La squadra di Klopp è a meno quattro dal Chelsea.

Watford-Man. United 4-1, Tottenham-Leeds 2-1, Wolverhampton-West Ham 1-0

Capitolo Manchester United: la crisi dei Red Devils prosegue con una clamorosa e pesante sconfitta in casa del Watford col punteggio di 4-1. Prestazione imbarazzante dello United che è andato sotto 2-0 in virtù dei gol di King e Sarr (che aveva sbagliato un rigore in precedenza). Poi il tanto vituperato Van De Beek a riaperto i giochi ma l’espulsione di Maguire ha posto praticamente fine alle speranze di rimonta. Le reti di Joao Pedro e Dennis rendono il passivo ancor più pesante. Quarta sconfitta nelle ultime cinque uscite per Solskjaer che gli costa la panchina: per sostituire il norvegese si parla di Zidane o addirittura di un’ipotesi incredibile ovvero Pochettino che lascerebbe dunque il PSG.

Premier League, giornata 12: prima vittoria per Conte

Prima vittoria in campionato per Conte sulla panchina del Tottenham: gli Spurs infatti battono in rimonta il Leeds (marcatore James) con i gol nella ripresa di Hojbjerg e Reguilon.

Si interrompe la striscia di quattro vittorie consecutive del West Ham. Gli Hammers vengono sconfitti di misura in casa del Wolverhampton che torna al successo grazie a Jimenez.

Burnley-Crystal Palace 3-3, Newcastle-Brentford 3-3, Aston Villa-Brighton 2-0, Norwich-Southampton 2-1

Pirotecnici pareggi nelle partite Burnley-Crystal Palace e Newcastle-Brentford entrambe conclusesi 3-3.

Ottima vittoria, arrivata negli ultimi sei minuti, per l’Aston Villa ai danni del Brighton frutto dei gol di Watkins e Mings.

Infine secondo successo stagionale per il Norwich che sconfigge 2-1 il Southampton. Marcatori della gara Adams (Southampton), Pukki e Hanley.

Classifica

Premier League, giornata 12: prima vittoria per Conte

Premier League, il programma della giornata 13

  • Arsenal – Newcastle
  • Liverpool – Southampton
  • Norwich – Wolverhampton
  • Crystal Palace – Aston Villa
  • Brighton – Leeds
  • Brentford – Everton
  • Man. City – West Ham
  • Leicester – Watford
  • Burnley – Tottenham
  • Chelsea – Man. United

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui