Premier League, giornata 18: finisce in parità il big match Liverpool-Arsenal

0

L’attesa sfida fra Liverpool e Arsenal finisce in pareggio. L’Aston Villa non ne approfitta non andando oltre il pari in casa. Vince il Tottenham, cade il Manchester United. Di seguito l’analisi della giornata 18 di Premier League.

Premier League – Giornata 18: Liverpool-Arsenal 1-1, Aston Villa-Sheffield 1-1, Man. City-Brentford rinviata

Un punto a testa fra Liverpool e Arsenal: Gunners avanti grazie alla rete in avvio di Gabriel, risposta Reds firmata da Salah (333 gol da professionista) per l’1-1 finale. Clamorosa chance per la squadra di Klopp che ha colpito una traversa con Alexander-Arnold nella ripresa. Arteta e i suoi restano dunque al comando della classifica.

Premier League, giornata 18: finisce in parità il big match Liverpool-Arsenal

Non approfitta di questo pareggio l’Aston Villa che non va oltre il pari contro il fanalino di coda Sheffield. Blades addirittura in vantaggio all’87’ con Archer, poi i Villains riescono ad evitare la sconfitta allo scadere del recupero con Zaniolo.

Rinviata la sfida tra Manchester City e Brentford visto l’impegno dei Cityzens nel Mondiale per Club, competizione vinta contro la Fluminense per 4-0.

Tottenham-Everton 2-1, West Ham-Man. United 2-0, Luton Town-Newcastle 1-0, Wolverhampton-Chelsea 2-1

Terza vittoria consecutiva per il Tottenham che sconfigge 2-1 l’Everton. Ancora a segno Richarlison (quarto gol nelle ultime tre partite) mentre la seconda rete l’ha siglata Son. Di Andrè Gomes la marcatura per i Toffies.

Ancora una sconfitta, la terza negli ultimi cinque match, per il Manchester United che cade sotto i colpi del West Ham. Decidono l’incontro le segnature di Bowen e Kudus.

Premier League, giornata 18: finisce in parità il big match Liverpool-Arsenal

Preziosissimo successo in ottica salvezza per il Luton Town che lascia così l’ultimo posto in graduatoria. Ad abbattere la resistenza del Newcastle, ci pensa una rete di Townsend.

Il Wolverhampton supera il Chelsea 2-1. Lemina e Doherty i marcatori per i Wolves mentre per i Blues rientro con gol, dopo l’infortunio, per Nkunku.

Crystal Palace-Brighton 1-1, Nottingham Forest-Bournemouth 2-3, Fulham-Burnley 0-2

Termina in parità la sfida tra Crystal Palace e Brighton. Al gol di Ayew per le Eagles, ha risposto la marcatura di Welbeck a otto minuti dalla fine.

Una tripletta di Solanke rovina il debutto di Nuno Espirito Santo sulla panchina del Nottingham Forest. Il Bournemouth espugna il campo del Forest (gol di Elanga e Wood) 3-2.

Infine successo importantissimo del Burnley in casa del Fulham: le segnature di Odobert e Berge consentono ai Clarets di guadagnare tre punti in chiave salvezza.

Classifica

Premier League, giornata 18: finisce in parità il big match Liverpool-Arsenal

Premier League, il programma della giornata 19

Premier League, giornata 18: finisce in parità il big match Liverpool-Arsenal

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui