Premier League, giornata 25: il Chelsea ferma il Manchester City

0

Il Manchester City non va oltre il pari contro il Chelsea e Liverpool e Arsenal ne approfittano vincendo largamente. Un altro successo del Manchester United, ko casalingo pesante del Tottenham. Di seguito l’analisi della giornata 25 di Premier League.

Premier League – Giornata 25: Man. City-Chelsea 1-1, Brentford-Liverpool 1-4, Burnley-Arsenal 0-5

Il Chelsea mette paura al Manchester City che rischia la sconfitta casalinga: Blues letali in contropiede ed in vantaggio grazie all’ex Sterling. Ci vuole una rete di Rodri a sette minuti dal termine per evitare un pesante ko.

Poteva essere una trasferta insidiosa per il Liverpool quella sul campo del Brentford ma la squadra conquista tre punti d’autorità con una prestazione convincente. Per i Reds a segno Nunez, Mac Allister, Salah (rientrato dalla Coppa d’Africa) e Gakpo. Di Toney il gol per le Bees.

Premier League, giornata 25: il Chelsea ferma il Manchester City

Facile vittoria dell’Arsenal che domina in lungo e in largo e infligge un netto 0-5 al Burnley. Doppietta di Saka e reti di Odegaard, Trossard e Havertz i marcatori dei Gunners che si prendono così il secondo posto solitario, a meno due dal Liverpool.

Luton Town-Man. United 1-2, Tottenham-Wolverhampton 1-2, Fulham-Aston Villa 1-2, Newcastle-Bournemouth 2-2

Quarto successo consecutivo per il Manchester United che sbanca il campo del Luton Town grazie ad uno scatenato Hojlund. L’attaccante danese realizza una doppietta andando a segno così per la sesta partita in fila. Red Devils che continuano così il loro inseguimento alla quarta piazza.

Incappa in una sanguinosa sconfitta il Tottenham che cede in casa contro il Wolverhampton. In mezzo alla doppietta di Gomes, in rete per gli Spurs Kulusevski. La squadra di Postecoglu viene così scavalcata dall’Aston Villa.

Proprio l’Aston Villa ritrova il sorriso sconfiggendo il Fulham grazie alla doppietta di Watkins. Per i londinesi invece, marcatura realizzata da Rodrigo.

Prosegue il percorso altalenante del Newcastle fermato sul pareggio dal Bournemouth. Cherries due volte in vantaggio, prima con Solanke e poi con Semenyo, ma raggiunto da Gordon e allo scadere da Ritchie.

Nottingham Forest-West Ham 2-0, Everton-Crystal Palace 1-1, Sheffield-Brighton 0-5

Momento nero per il West Ham che perde per la terza volta consecutiva: gli Hammers cadono in casa del Nottingham Forest in virtù delle segnature di Awoniyi e Hudson-Odoi.

Un gol di Onana a sei minuti dalla fine consente all’Everton di evitare la sconfitta contro il Crystal Palace che erano andato in vantaggio con Ayew. Per Toffies si tratta del quarto pareggio nelle ultime cinque partite.

Infine pokerissimo del Brighton in casa dello Sheffield. A segno Buonanotte, Welbeck, autogol di Robinson e doppietta di Adingra.

Classifica

Premier League, giornata 25: il Chelsea ferma il Manchester City

Premier League, il programma della giornata 26

Premier League, giornata 25: il Chelsea ferma il Manchester City

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui