Premier League, giornata 26: Harry Kane si abbatte sul City

0
Premier League, giornata 26: Harry Kane si abbatte sul City

Uno strepitoso Tottenham ferma la corsa del Manchester City che vede così avvicinarsi il Liverpool. Vittoria allo scadere del Chelsea, rocambolesco successo per il Manchester United. Di seguito l’analisi della giornata 26 di Premier League.

Premier League – Giornata 26: Man. City-Tottenham 2-3, Liverpool-Norwich 3-1, Crystal Palace-Chelsea 0-1

Tre sconfitte consecutive, di cui due in casa, non facevano presagire nulla di buono per il Tottenham in vista della trasferta contro il Manchester City. Nulla di più sbagliato perché gli Spurs tirano fuori dal cilindro una grande prestazione trascinati da un devastante Harry Kane. L’attaccante inglese infatti crea il primo gol poi realizzato da Kulusevski (primo centro in Premier) e poi realizza una doppietta (il secondo allo scadere) che permette alla squadra di Conte di sbancare l’Etihad per 2-3. Cityzens che avevano pareggiato due volte con Gundogan e Mahrez (rigore).

Manchester-City-Harry-Kane Premier League, giornata 26: Harry Kane si abbatte sul City

Approfitta di questa sconfitta il Liverpool che batte non senza patemi il Norwich. Canaries infatti avanti ad inizio ripresa con Rashica ma Manè, Salah e la prima rete inglese di Luis Diaz ribaltano il risultato consentendo così alla squadra di Klopp di portarsi a meno sei dalla vetta con una partita da recuperare. Gol numero 150 per Salah in maglia Reds.

Tornano a giocare in campionato i campioni del Mondo del Chelsea e lo fanno sconfiggendo di misura, a domicilio, il Crystal Palace. A decidere l’incontro ci pensa la terza segnatura consecutiva di Ziyech.

Leeds-Man. United 2-4, West Ham-Newcastle 1-1, Arsenal-Brentford 2-1

Soffre le pene dell’inferno ma alla fine riesce a spuntarla il Manchester United sul campo del Leeds. Red Devils che sembrano in pieno controllo sullo 0-2 in virtù dei gol di Maguire e Bruno Fernandes ma nello spazio di un minuto e mezzo subiscono il pari firmato dall’incredibile tiro cross di Rodrigo e da Raphinha. Fred e Elanga poi realizzano le reti della definitiva vittoria.

fred-elanga Premier League, giornata 26: Harry Kane si abbatte sul City

Il West Ham rallenta la sua corsa al quarto posto: gli Hammers vengono fermati sull’1-1 dal Newcastle che guadagna così un altro prezioso punto per la salvezza. Marcatori dell’incontro Dawson e Willock.

Aggancia al quinto posto proprio il West Ham l’Arsenal che regola 2-1 il Brentford. Di Smith Rowe e Saka i gol dei Gunners mentre di Norgaard la firma per gli ospiti.

Wolverhampton-Leicester 2-1, Southampton-Everton 2-0, Aston Villa-Watford 0-1, Brighton-Burnley 0-3

Quinta partita senza vittorie per il Leicester che cade in casa del Wolverhampton. Wolves avanti con Neves, pareggio di Lookman e rete che vale i tre punti di Podence.

Pesante sconfitta dell’Everton in ottica salvezza: i Toffies perdono 2-0 in casa del Southampton trascinato dalle segnature di Armstrong e Long.

Accorciano sull’Everton Watford e Burnley con due successi fondamentali. Hornets vincenti in virtù della marcatura di Dennis sul campo dell’Aston Villa; mentre il Burnley demolisce 0-3 il Brighton grazie a Weghorst, Brownhill e Lennon.

Classifica

Immagine-1 Premier League, giornata 26: Harry Kane si abbatte sul City

Premier League, il programma della giornata 27

  • Southampton – Norwich
  • Leeds – Tottenham
  • Brentford – Newcastle
  • Brighton – Aston Villa
  • Crystal Palace – Burnley
  • Manchester Utd – Watford
  • Everton – Manchester City
  • Chelsea – Leicester (rinviata)
  • West Ham – Wolverhampton
  • Arsenal – Liverpool (rinviata)

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui