Premier League, giornata 26: il Man. City vince di misura, ok Liverpool e Arsenal

0

Vincono tutte le prime quattro in classifica. Il colpo del fine settimana lo firma il Fulham che vince allo scadere in casa del Manchester United. Di seguito l’analisi della giornata 26 di Premier League.

Premier League – Giornata 26: Liverpool-Luton Town 4-1, Bournemouth-Man. City 0-1, Arsenal-Newcastle 4-1

Nell’anticipo del mercoledì, un Liverpool pieno di infortunati ed imbottito di giovani, supera in rimonta il Luton Town. Ospiti in vantaggio con Ogbene, poi il ribaltone Reds nella ripresa firmato da Van Dijk, Gakpo, Luis Diaz ed Elliott.

Difficile trasferta per il Manchester City che spreca tanto in casa del Bournemouth ma alla fine conquista il successo rimanendo a meno uno dalla vetta. Decide il match contro le Cherries una rete di Foden.

Vittoria senza appello dell’Arsenal che travolge il Newcastle 4-1. Partita mai in discussione con i Gunners che vanno a segno con l’autorete di Botman e i gol di Havertz, Saka e Kiwior. Di Willock la rete della bandiera dei Magpies.

Chelsea-Tottenham rinviata, Man. United-Fulham 1-2, Aston Villa-Nottingham Forest 4-2, Brighton-Everton 1-1

Rinviata la sfida tra Chelsea e Tottenham visto l’impegno dei Blues in finale di Carabao Cup contro il Liverpool. Qui trovate la nostra analisi dell’atto conclusivo della Coppa di Lega.

Si ferma dopo quattro vittorie consecutive la striscia del Manchester United: i Red Devils infatti perdono a sorpresa all’Old Tradford per mano del Fulham grazie al gol allo scadere di Iwobi. In precedenza, reti di Bassey e Maguire.

Premier League, giornata 26: il Man. City vince di misura, ok Liverpool e Arsenal

Approfitta di questo ko l’Aston Villa che allunga al quarto posto. I Villains battono il Nottingham Forest in virtù delle marcature di Watkins, Douglas Luiz (doppietta) e Bailey. Gol di Niakhatè e Gibbs-White per il Forest.

Una segnatura di Dunk al 95′ salva il Brighton dalla sconfitta casalinga contro l’Everton che era andato avanti con Branthwhite.

West Ham-Brentford 4-2, Wolverhampton-Sheffield 1-0, Crystal Palace-Burnley 3-0

Uno scatenato Bowen guida il West Ham nel successo contro il Brentford. Il giocatore degli Hammers realizza una tripletta, Emerson completa l’opera. Per le Bees invece reti di Maupay e Wissa.

Successo di misura per il Wolverhampton che, con il gol di Sarabia, affossa ulteriormente le speranze di salvezza del fanalino di coda Sheffield.

In fondo alla classifica c’è anche il Burnley che perde nettamente in casa del Crystal Palace in virtù delle marcature di Richards, Ayew e Mateta.

Classifica

Premier League, giornata 26: il Man. City vince di misura, ok Liverpool e Arsenal

Premier League, il programma della giornata 27

Premier League, giornata 26: il Man. City vince di misura, ok Liverpool e Arsenal

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui