Premier League, giornata 28: pareggio tra Liverpool e Manchester City

0

Pari e patta nel big match Liverpool-Manchester City. Ne approfitta l’Arsenal che agguanta la vetta. Trionfo Tottenham contro l’Aston Villa, vince anche il Manchester United. Di seguito l’analisi della giornata 28 di Premier League.

Premier League – Giornata 28: Liverpool-Man. City 1-1, Arsenal-Brentford 2-1, Aston Villa-Tottenham 0-4

L’attesa sfida fra Liverpool e Manchester City termina 1-1. Un match divertente, appassionante in cui i Cityzens sono passati in vantaggio con Stones per poi essere raggiunti ad inizio ripresa dal rigore di Mac Allister.

Sfrutta questo pari l’Arsenal che sconfigge il Brentford e, in un colpo solo, scavalca il City e agguanta al primo posto il Liverpool. Nel successo contro le Bees, decisive le reti di Rice e Havertz mentre il gol del momentaneo pareggio l’aveva siglato Wissa su errore di Ramsdale.

Successo di capitale importanza quello del Tottenham: gli Spurs conquistano lo scontro diretto per il quarto posto in casa dell’Aston Villa con un roboante 4-0, frutto delle marcature di Maddison, Johnson, Son e Werner. La squadra di Postecoglu è a meno due dall’ultimo posto valido per la prossima Champions League con una partita da recuperare.

Premier League, giornata 28: pareggio tra Liverpool e Manchester City

Man. United-Everton 2-0, Chelsea-Newcastle 3-2, West Ham-Burnley 2-2

Vittoria di rigori del Manchester United. I Red Devils infatti regolano l’Everton 2-0 grazie ai penalties di Bruno Fernandes e Rashford portandosi così a otto lunghezze di distanza dalla quarta piazza.

Dopo due pareggi in fila, torna a vincere il Chelsea: i Blues battono 3-2 il Newcastle in virtù delle segnature di Jackson, Palmer e Mudryk; per i Magpies reti di Isak e Murphy.

Pareggio a sorpresa del West Ham che non oltre il 2-2 in casa contro il fanalino di coda Burnley. Hammers che rischiano grosso chiudendo il primo tempo sotto di due reti (Fofana e autogol di Mavropanos) per poi rimontare nella ripresa con Paquetà e allo scadere con Ings.

Brighton-Nottingham Forest 1-0, Wolverhampton-Fulham 2-1, Crystal Palace-Luton Town 1-1

Il Brighton rialza la testa dopo il pesante ko di giovedì scorso contro la Roma: la squadra di De Zerbi vince di misura contro il Nottingham Forest grazie all’autorete di Omobamidele.

Terza vittoria nelle ultime quattro partite per il Wolverhampton che sconfigge 2-1 il Fulham. Ait-Nouri e autogol di Cairney per i Wolves mentre per i Cottagers a segno Iwobi.

Infine punto importante quello conquistato dal Luton Town che, in pieno recupero, con il gol di Woodrow agguanta il Crystal Palace andato avanti con Mateta.

Classifica

Premier League, giornata 28: pareggio tra Liverpool e Manchester City

Premier League, il programma della giornata 29

Premier League, giornata 28: pareggio tra Liverpool e Manchester City

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui