Premier League, giornata 32: ancora un pari per l’Arsenal

0

Nella giornata in cui Manchester City e Manchester United si qualificano per la finale di FA Cup, l’Arsenal pareggia ancora stavolta contro l’ultima in classifica in rimonta. Il Newcastle umilia il Tottenham mentre il Liverpool vince a fatica. Di seguito l’analisi della giornata 32 di Premier League.

Premier League – Giornata 32: Arsenal-Southampton 3-3, Newcastle-Tottenham 6-1, Liverpool-Nottingham Forest 3-2, Brentford-Aston Villa 1-1

Prosegue il momento difficilissimo dell’Arsenal: i Gunners vanno sotto prima 0-2 e poi 1-3 in casa contro il fanalino di coda Southampton riuscendo poi a rimontare miracolosamente nel finale rischiando anche di vincere la partita nel recupero. Per i Saints a segno Alcaraz, Walcott e Caleta-Car mentre per la squadra di Arteta reti di Martinelli, Odegaard e Saka. Arsenal a +5 sul Manchester City ma con due partite in più e mercoledì i Cityzens avranno una ghiotta chance di sorpasso in virtù dello scontro diretto fra le mura amiche.

Umiliante e vergognosa sconfitta del Tottenham sul campo del Newcastle. Dopo solo venti minuti del primo tempo, i Magpies sono addirittura sul 5-0 grazie ai gol di Murphy (doppietta), Isak (doppietta) e Joelinton. Di Kane e Wilson le altre marcature arrivate nella ripresa. Spurs che scivolano così a meno sei dal quarto posto con una partita in più del Newcastle e due in più rispetto al Manchester United.

Seconda vittoria consecutiva per il Liverpool che supera non senza fatica il Nottingham Forest. Reds avanti due volte con Jota ma raggiunti prima da Williams e poi da Gibbs-White. È di Salah il gol da tre punti.

Premier League, giornata 32: ancora un pari per l'Arsenal

Si ferma la striscia di cinque successi in fila dell’Aston Villa: i Villains infatti evitano nel finale la sconfitta in casa del Brentford, in vantaggio con Toney, in virtù del pari realizzato da Douglas Luiz.

Bournemouth-West Ham 0-4, Fulham-Leeds 2-1, Leicester-Wolverhampton 2-1, Crystal Palace-Everton 0-0

Dopo essersi qualificato in semifinale di Conference League, il West Ham piazza un colpo importante in chiave salvezza demolendo a domicilio il Bournemouth allungando così a +6 sulla zona retrocessione. Sono Antonio, Paquetà, Rice e Fornals i marcatori del 4-0 finale.

Continua la crisi nera del Leeds: i Whites infatti perdono per la quarta volta nelle ultime cinque partite rimanendo impantanati nella lotta per non retrocedere. Ultima sconfitta contro il Fulham per 2-1. A segno Wilson e Pereira per i Cottagers, autorete di Palhinha per il Leeds.

Vittoria di incalcolabile importanza quella del Leicester contro il Wolverhampton. Sotto a causa del gol di Cunha, le Foxes ribaltano il punteggio con Iheanacho e Castagne agguantando il quart’ultimo posto.

Infine pareggio a reti bianche fra Crystal Palace ed Everton.

Classifica

Premier League, giornata 32: ancora un pari per l'Arsenal

Premier League, il programma della giornata 33

Premier League, giornata 32: ancora un pari per l'Arsenal

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui