Premier League, giornata 32: l’Arsenal raggiunge il Liverpool in vetta

0

Il Manchester United ferma sul pari il Liverpool e permette all’Arsenal di raggiungere il primato. Vince anche il Manchester City adesso a meno uno dalle due rivali. Il Tottenham agguanta il quarto posto. Di seguito l’analisi della giornata 32 di Premier League.

Premier League – Giornata 32: Man. United-Liverpool 2-2, Brighton-Arsenal 0-3, Crystal Palace-Man. City 2-4

Il Liverpool evita una sconfitta che poteva rivelarsi dolorosa grazie ad un rigore di Salah. Il match contro il Manchester United era cominciato nel migliore dei modi col vantaggio siglato da Luis Diaz, poi la rimonta dei Red Devils nella ripresa guidata dalle reti di Bruno Fernandes e da Mainoo.

Ne approfitta l’Arsenal che sconfigge nettamente il Brighton e si prende la vetta a pari punti ma con miglior differenza reti. Decidono il match contro i Seagulls i gol di Saka, Havertz e Trossard.

Si porta a meno uno dal duo di testa il Manchester City. La squadra di Guardiola batte a domicilio il Crystal Palace trascinata da un super De Bruyne, autore di una doppietta. Di Lewis e Haaland le altre marcature dei Cityzens. Mateta ed Edouard i marcatori del Palace.

Premier League, giornata 32: l'Arsenal raggiunge il Liverpool in vetta
Il calendario delle tre contendenti al titolo

Tottenham-Nottingham Forest 3-1, Aston Villa-Brentford 3-3, Fulham-Newcastle 0-1, Wolverhampton-West Ham 1-2

Dopo un lungo inseguimento, il Tottenham raggiunge al quarto posto l’Aston Villa grazie al successo contro il Nottingham Forest. Nel 3-1 finale a segno Murillo (autorete), Van de Ven e Porro per gli Spurs. Per il Forest rete del momentaneo pareggio firmata da Wood.

Proprio l’Aston Villa incappa in un pareggio casalingo contro il Brentford. Sfida rocambolesca con i Villains avanti 2-0 grazie ai gol di Watikins e Rogers, poi grande rimonta delle Bees che ribalta il punteggio con Jorgensen, Mbeumo e Wissa. Ci vuole un’altra segnatura di Watkins per il definitivo 3-3.

Una rete di Bruno Guimaraes a dieci minuti dalla fine permette al Newcastle di espugnare di misura il campo del Fulham. Magpies che mantengono così l’ottava piazza.

Al settimo posto c’è invece il West Ham che torna al successo in casa del Wolverhampton. Wolves avanti con Sarabia, rimonta Hammers timbrata da Paquetà e Ward-Prowse.

Sheffield-Chelsea 2-2, Everton-Burnley 1-0, Luton Town-Bournemouth 2-1

Continua il rendimento altalenante del Chelsea che si fa raggiungere allo scadere dal fanalino di coda Sheffield. Blues due volte in vantaggio, prima con Thiago Silva e poi con Madueke ma raggiunti in entrambi i casi da Bogle e allo scadere da McBurnie.

Finalmente ritrova la vittoria dopo tredici partite l’Everton che batte di misura il Burnley grazie alla rete di Calvert-Lewin e conquista tre punti di capitale importanza per la salvezza.

Infine altro successo importantissimo in chiave salvezza del Luton Town che regola 2-1 Bournemouth con le marcature di Clark e Morris rimontando lo svantaggio realizzato da Tavernier.

Classifica

Premier League, giornata 32: l'Arsenal raggiunge il Liverpool in vetta

Premier League, il programma della giornata 33

Premier League, giornata 32: l'Arsenal raggiunge il Liverpool in vetta

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui