Premier League, giornata 7: Primato solitario per il Liverpool

0

I campioni d’Inghilterra in carica si prendono la vetta solitaria della classifica con una sofferta vittoria, inseguono Leicester che sbanca il campo del Leeds e Tottenham che vince grazie al ritorno al gol di Bale. Il big match di giornata di Old Tradford lo vince l’Arsenal. Di seguito l’analisi della giornata 7 di Premier League.

Premier League, giornata 7: Liverpool-West Ham 2-1, Leeds-Leicester 1-4, Tottenham-Brighton 2-1, Manchester United-Arsenal 0-1

Vittoria in rimonta del Liverpool: i Reds vanno sotto contro il West Ham a causa dell’ormai solito errore difensivo del quale approfitta Fornals ma ribaltano il punteggio con Salah, sette gol in sette partite, e Jota, terza rete nell’ultime tre partite.

Espugnano il difficile campo del Leeds, le Foxes trascinate dai gol di Barnes, Vardy e Tielemans (doppietta) portandosi a meno uno dalla vetta.

A due punti dal primo posto, c’è il Tottenham: gli Spurs battono il Brighton grazie a Kane (rigore), pareggio momentaneo di Lamptey e gol da tre punti realizzato di testa da Bale che torna a segnare con questa maglia dopo sette anni.

Premier League, giornata 7: Primato solitario per il Liverpool

Importante successo dell’Arsenal: i Gunners vincono contro i Red Devils col rigore di Aubameyang senza quasi mai subire tiri contro uno United spento e che guarda la classifica con preoccupazione visti i soli sette punti ottenuti in sei partite.

Premier League, giornata 7: Primato solitario per il Liverpool

Newcastle-Everton 2-1, Sheffield-Manchester City 0-1, Burnley-Chelsea 0-3

Seconda sconfitta consecutiva per l’Everton: i Toffies, in formazione rimaneggiata fra infortuni e squalifiche, perdono contro il Newcastle trascinato dalla doppietta di Wilson, non basta il solito gol di Calvert Lewin alla squadra di Ancelotti.

Il City domina la partita contro lo Sheffield ma non riesce a finalizzare tutte le chance avute. Una botta dal limite di Walker regala i tre punti a Guardiola.

Torna alla vittoria il Chelsea che sconfigge con un netto 3-0 il Burnley, fermo all’ultimo posto in graduatoria: di Ziyech, Zouma e Werner le reti ma, cosa più importante, quarta partita consecutiva fra Champions e campionato senza subire gol.

Wolverhampton-Crystal Palace 2-0, Aston Villa-Southampton 3-4, Fulham-West Bromwich 2-0

Terza vittoria nell’ultime quattro partite per i Wolves che battono il Palace con i gol nel primo tempo di Ait-Nouri e Podence.

Rocambolesca vittoria del sempre più sorprendente Southampton al Villa Park: i Saints vanno avanti 0-4 poi i Villans si rifanno sotto fino al 3-4 finale.

Infine primo successo in campionato per il Fulham che batte 2-0 il West Brom che rimane fermo a tre punti frutto di tre pareggi.

Il programma della 8^ giornata

  • Brighton – Burnley
  • Southampton – Newcastle
  • Everton – Man. United
  • Crystal Palace – Leeds
  • Chelsea – Sheffield United
  • West Ham – Fulham
  • West Brom – Tottenham
  • Leicester – Wolverhampton
  • Man. City – Liverpool
  • Arsenal – Aston Villa

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui