Premier League, giornata 9: spettacolo Man. City

0
Premier League, giornata 9: spettacolo Man. City

Uno straordinario Manchester City annichilisce nel derby il Manchester United, l’Arsenal vince l’altro derby di giornata contro il Tottenham. Pareggio rocambolesco tra Liverpool e Brighton mentre il Chelsea ottiene tre punti nel finale. Di seguito l’analisi della giornata 9 di Premier League.

Premier League – Giornata 9: Man. City-Man. United 6-3, Arsenal-Tottenham 3-1

Con un primo magistrale e totalmente dominato, il Manchester City rifila una sonora batosta al Manchester United (qui le nostre pagelle). Mattatori di giornata Foden e soprattutto Haaland, autori due triplette. L’attaccante norvegese ha fornito anche due assist ed ha collezionato un record: primo giocatore nella storia della Premier League ad aver realizzato tre triplette nelle prime tre partite casalinghe della stagione. Per la cronaca, i gol dei Red Devils sono stati segnati da Antony e doppietta di Martial.

Haaland-and-Foden Premier League, giornata 9: spettacolo Man. City

Nell’altro sentito scontro di giornata, il North London derby, l’Arsenal supera il Tottenham 3-1 infliggendogli la prima sconfitta in campionato. Gunners avanti con Thomas ma raggiunti dal rigore di Kane, poi è Gabriel Jesus a riportare i suoi in vantaggio con gli Spurs in seguito in dieci uomini per il fallo di Emerson. A chiudere la contesa ci pensa Xhaka. La squadra di Arteta resta dunque in testa alla classifica.

Liverpool-Brighton 3-3, Crystal Palace-Chelsea 1-2, West Ham-Wolverhampton 2-0, Fulham-Newcastle 1-4

Grande debutto per De Zerbi in Premier League: il tecnico italiano infatti esordisce col suo Brighton con un incredibile 3-3 sul campo del Liverpool. Ospiti addirittura avanti 0-2 con Trossard ma i Reds rimontano e sorpassano grazie a Firmino (doppietta) e l’autogol di Webster. Ci pensa però ancora Trossard firmando la sua tripletta a riportare la definitiva parità.

de-zerbi-liverpool Premier League, giornata 9: spettacolo Man. City

Prima vittoria sulla panchina del Chelsea per Potter. I Blues rischiano tanto in casa del Crystal Palace partendo malissimo e andando sotto in virtù della segnatura di Edouard ma successivamente reagiscono impattando con la prima rete di Aubameyang e un super gol allo scadere del grande ex Gallagher.

Un’altra prima volta in questa nona giornata: prima marcatura in Premier League per Scamacca nel successo del West Ham contro il Wolverhampton. L’attaccante azzurro infatti realizza l’1-0 con un gran botta dal limite dell’area mentre il definitivo 2-0 lo segna Bowen. Hammers che tornano al successo dopo un mese.

In dieci uomini dall’ottavo minuto per l’espulsione di Chalobah, crolla il Fulham sotto i colpi del Newcastle. I Magpies travolgono i Cottagers 4-1 a domicilio grazie alle reti di Wilson, Almiron (doppietta) e Longstaff. Di Reid il gol della bandiera per i padroni di casa.

Southampton-Everton 1-2, Leicester-Nottingham Forest 4-0, Leeds-Aston Villa 0-0, Bournemouth-Brentford 0-0

Seconda vittoria consecutiva per l’Everton di Lampard: i Toffies battono di misura il Southampton con le marcature di Coady e McNeil in rimonta al vantaggio siglato da Aribo per i Saints.

Si sblocca finalmente il Leicester che ottiene il primo successo stagionale liquidando con un secco 4-0 il Nottingham Forest. A segno per le Foxes Maddison (doppietta), Barnes e Daka.

Infine 0-0 nelle sfide LeedsAston Villa e BournemouthBrentford.

Classifica

classifica-premier-giornata-9 Premier League, giornata 9: spettacolo Man. City

Premier League, il programma della giornata 10

premier-league-giornata-10 Premier League, giornata 9: spettacolo Man. City

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui