Primo colpo della Lazio: in arrivo Loum Tchaouna dalla Salernitana

0

Archiviata la stagione è giunto il momento per tutte le squadre di iniziare a programmare la prossima in vista della sessione estiva di mercato. Un mercato dal quale ci si aspettano grandi colpi e che molto probabilmente vedrà protagonista la Lazio. I biancocelesti, infatti, sono pronti a ripartire con un nuovo ciclo puntando -a meno di colpi di scena- su Igor Tudor. Per avviarlo, però, la dirigenza capitolina dovrà non solo tenere conto dell’uscita di Felipe Anderson e della possibile cessione di Luis Alberto, ma anche affidarsi a forze fresche. Proprio nelle ultime ore, come riportato dal giornalista di Sky Sport Gianluca Di Marzio, la Lazio sembra aver chiuso la trattativa con la Salernitana per Loum Tchaouna, il quale si appresta a diventare il primo colpo di mercato dei biancocelesti.

Tchaouna-Lazio: ecco il primo rinforzo richiesto da Igor Tudor

Ripartire con un nuovo progetto. Questo l’obiettivo di una Lazio reduce da una stagione altalenante prima sotto la guida Sarri, e successivamente agli ordini di Tudor. Dal suo approdo sulla panchina biancoceleste, il tecnico croato ha iniziato a porre le basi per il prossimo campionato puntando subito su un nuovo assetto tattico. Assetto tattico questo, capace di portare buoni frutti a dimostrazione del filotto di risultati utili consecutivi che hanno permesso di centrare la qualificazione alla prossima Europa League. Allo stesso tempo, però, i capitolini si sono messi immediatamente alla ricerca del sostituto del partente Felipe Anderson e hanno individuato in Tchaouna il profilo ideale.

Calciatore agile e rapido nel saltare l’uomo, e letale in contropiede, il classe ’03 è da considerarsi uno dei più positivi nella turbolente e deludente annata della Salernitana. Approdato in terra campana dal Rennes a parametro zero, l’esterno franco-ciadiano ha dimostrato sin da subito di essere uno dei più talentuosi nell’organico granata. Nonostante un bottino di tutto rispetto contraddistinto da 6 gol e 3 assist in 35 gettoni collezionati, l’ex Digione non è riuscito a trascinare il club campano alla salvezza. A partire dalla prossima stagione, invece, il ventenne avrà modo di misurarsi in una squadra storica e di livello del calibro della Lazio, pronto a prendersi il palcoscenico anche in Europa. Sempre come dichiarato da Di Marzio, la compagine biancoceleste verserà alla Salernitana una cifra che si aggira sugli 8 milioni di euro per aggiudicarsi a titolo definitivo il suo cartellino.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui