PSG-Borussia Dortmund, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo di seguito le formazioni ufficiali della sfida tra PSG e Borussia Dortmund, ritorno della semifinale di Champions League. I campioni di Francia sono chiamati alla rimonta, dopo la sconfitta di misura nel primo round di una settimana fa (gol decisivo di Niklas Füllkrug). Il tecnico Luis Enrique si affiderà alla qualità dei suoi giovani e, soprattutto, a Kylian Mbappé, capocannoniere di questa edizione con 8 gol a pari merito con Harry Kane. Il PSG proverà a raggiungere la finale del torneo per la seconda volta, dopo quella del 2020 persa contro il Bayern Monaco. Sono 30 i precedenti del Paris contro squadre tedesche: bilancio positivo con 15 vittorie, 4 pareggi e 11 sconfitte.

Il Borussia Dortmund ha due risultati su tre a disposizione per passare il turno. Con la vittoria nel match di andata, i tedeschi hanno allungato a 11 partite la serie di imbattibilità casalinga nella competizione. Tuttavia, nella fase a gironi di questa edizione i gialloneri hanno perso 2-0 a Parigi e il bilancio in trasferta nella fase ad eliminazione diretta non lascia dormire sonni tranquilli. Nelle ultime 11 gare lontano dal Signal Iduna Park, infatti, è arrivata una sola vittoria. Il Dortmund proverà a mantenere la porta inviolata per la sesta partita in questa edizione del torneo: nessun’altra squadra è riuscita a fare meglio. La compagine tedesca affronta una squadra francese nelle competizioni europee per la 26^ volta: bilancio leggermente favorevole al Borussia con 10 vittorie, 6 pareggi e 9 sconfitte.

Squadra arbitrale tutta italiana: dirige Daniele Orsato, assistenti Ciro Carbone e Alessandro Giallatini; il quarto uomo è Davide Massa, al VAR c’è Massimiliano Irrati mentre l’assistente VAR è Paolo Valeri. Fischio d’inizio ore 21:00 allo stadio “Parco dei Principi” di Parigi.

PSG-Borussia Dortmund, le formazioni ufficiali

PARIS SAINT-GERMAIN (4-3-3): Donnarumma; Hakimi, Marquinhos, Beraldo, Mendes; Zaire-Emery, Vitinha, Fabián Ruiz; Dembélé, Ramos, Mbappé.

PANCHINA: Navas, Tenas, Ugarte, Asensio, Danilo, Lee, Kolo Muani, Mukiele, Soler, Barcola, Škriniar, Zague.

ALLENATORE: Luis Enrique.

BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): Kobel; Ryerson, Hummels, Schlotterbeck, Maatsen; Emre Can, Sabitzer; Sancho, Brandt, Adeyemi; Füllkrug.

PANCHINA: Meyer, Lotka, Özcan, Nmecha, Haller, Reus, Wolf, Moukoko, Malen, Süle, Wätjen, Bynoe-Gittens.

ALLENATORE: Edin Terzić.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui