PSG-Lille, le formazioni ufficiali: panchina per Mbappé e Donnarumma

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di PSG-Lillebig match in programma per la 21° giornata di Ligue 1. Dirigerà l’incontro l’arbitro François Letexier. Calcio d’inizio alle ore 21 al Parco dei Principi di Parigi.

In attesa del Derby della Costa Azzurra di domani tra Nizza e Monaco, il 21° turno di Ligue 1 propone un’altra gara di rilievo tra PSG e Lille. Ad affrontarsi saranno rispettivamente la prima e la quarta della classe pronte a darsi battaglia per portare a casa la vittoria. Una vittoria che potrebbe trascinare il Paris ad undici punti di vantaggio dal Nizza secondo dando inizio alle prime prove di fuga verso il titolo. Questa sera, però, gli uomini di Luis Enrique ospiteranno un Lille capace di creare diverse insidie ai suoi negli ultimi precedenti. Nell’andata giocata lo scorso dicembre, per esempio, i parigini sono stati beffati nel finale dalla rete di Jonathan David. Con la sfida di Coppa dei Campioni alle porte, sorprende la scelta del tecnico spagnolo di escludere dai titolari Mbappé sul quale negli ultimi giorni, si sono scatenati diversi rumors per una sua ipotetica partenza verso Madrid.

Dopo il pesante passo falso in Coppa di Francia contro il Lione, il Lille proverà subito a riscattarsi tentando l’impresa al Parco dei Principi. La squadra guidata dall’ex allenatore della Roma Paulo Fonseca, occupa attualmente la quarta posizione ed è in piena lotta per un posto nella prossima Champions con Brest, Monaco e Lens. Una concorrenza agguerrita che costringe Les Dogues a provarci in casa di una rivale di livello superiore. 

PSG-Lille, le formazioni ufficiali

PSG (4-2-2-2): Navas: Mukiele, Danilo Pereira, Beraldo, Lucas Hernández; Ugarte, Fabián Ruiz; Dembélé, Asensio; Kolo Muani, Ramos.

PANCHINA: Donnarumma, Hakimi, Marquinhos, Mbappé, Vitinha, Carlos Soler, Barcola, Zaire-Emery, Mayulu.

ALLENATORE: Luis Enrique.

LILLE (4-2-3-1): Chevallier; Tiago Santos, Yoro, Ribeiro, Ismaily; Bentaleb, Benjamin André; Zhegrova, Angel Gomes, Gudmundsson; Yazici.

PANCHINA: Mannone, Arnar Haraldsson, David, Cabella, Ounas, Tiago Morais, Miramón, Fernandes, Bouaddi.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui