PSV Eindhoven-Real Sociedad, le formazioni ufficiali

0
PSV Eindhoven-Real Sociedad, le formazioni ufficiali

Nella prima giornata il girone B, che comprende anche il Monaco, propone subito la sfida tra le quotate PSV Eindhoven e Real Sociedad (di seguito le formazioni ufficiali). Gli olandesi puntano a migliorare il risultato europeo della scorsa stagione, quando in questa competizione furono eliminati dall’Olympiacos ai sedicesimi di finale. In precedenza, avevano superato il girone al primo posto davanti a Granada, PAOK e Omonia Nicosia. L’ultima qualificazione agli ottavi di finale risale alla Champions League 2015/16: 0-0 sia all’andata che al ritorno contro l’Atlético Madrid, che però passò il turno vincendo ai rigori. In campionato, i biancorossi sono partiti con il piede giusto con quattro successi in altrettante partite. Il PSV vanta 32 precedenti contro formazioni spagnole: bilancio sfavorevole con 5 vittorie, 12 pareggi e 15 sconfitte.

Anche la Real Sociedad vuole migliorare lo score europeo della scorsa stagione: il cammino dei baschi si arrestò ai sedicesimi di finale per mano del Manchester United (sconfitta per 0-4 ‘in casa’ all’ “Allianz Stadium” di Torino, 0-0 al ritorno in Spagna). La compagine spagnola vuole consolidarsi sempre di più nel panorama europeo, e in questa stagione giocheranno la fase finale di una competizione europea per la quarta volta negli ultimi dieci anni, la seconda consecutiva. La Real Sociedad non ha mai affrontato il PSV in gare ufficiali, e vanta solo due precedenti contro squadre olandesi. Trattasi dell’AZ Alkmaar, affrontata ai gironi di Europa League nella scorsa edizione: vittoria degli spagnoli in casa all’andata e pareggio a reti inviolate al ritorno in Olanda.

Arbitra lo scozzese William Collum, assistito dai connazionali Francis Connor, David McGeachie e Nicholas Walsh (quarto uomo); al VAR l’inglese Paul Tierney e assistente VAR il francese Delajod Willy. Fischio d’inizio ore 21:00 al “Philips Stadion” di Eindhoven.

PSV Eindhoven-Real Sociedad, le formazioni ufficiali

PSV EINDHOVEN (4-3-3): 16 Drommel; 29 Mwene, 5 Ramalho, 4 Obispo, 31 Max; 8 Van Ginkel, 27 Gotze, 18 Boscagli; 10 Madueke, 7 Zahavi, 11 Gakpo.

PANCHINA: 38 Mvogo, 3 Teze, 9 Morais, 14 Pröpper, 15 Gutiérrez, 17 Mauro Júnior, 19 Bruma, 20 Romero, 25 Doan, 30 Thomas, 32 Vertessen.

ALLENATORE: Roger Schmidt.

REAL SOCIEDAD (4-4-2): 1 Remiro; 2 Zaldúa, 6 Elustondo, 24 Le Normand, 12 Munoz; 11 Januzaj, 3 Zubimendi, 8 Merino, 21 David Silva; 10 Oyarzabal, 19 Isak.

PANCHINA: 13 Ryan, 34 Ayesa, 5 Zubeldia, 7 Portu, 16 Guevara, 18 Gorosabel, 23 Sørloth, 26 Pacheco, 27 Turrientes, 29 Navarro, 35 Lobete, 42 Romero.

ALLENATORE: Imanol Alguacil.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui