Qatar 2022: i convocati del Messico

0

Dopo aver presentato in questi giorni quelle polacca, argentina e saudita, terminiamo la lista dei convocati delle Nazionali del Gruppo C di Qatar 2022 con quella del Messico. La squadra centramericana è tra le ultime a diramare le proprie scelte, dopo una lunga preparazione e diverse amichevoli sostenute finora. Andiamo dunque a vedere insieme quali giocatori sono stati selezionati dal commissario tecnico Gerardo Martino per prendere parte alla spedizione mondiale.

I convocati del Messico per il Mondiale di Qatar 2022 

Possiamo ora passare in rassegna la lista dei 26 convocati dal Messico per affrontare il Mondiale 2022 in Qatar.

PORTIERI:

  • Rodolfo COTA (Leon)
  • Guillermo OCHOA (América)
  • Alfredo TALAVERA (Pumas UNAM)

DIFENSORI:

  • Kevin ALVAREZ (Pachuca)
  • Néstor ARAUJO (América)
  • Gerardo ARTEAGA (Genk)
  • Jesus GALLARDO (Monterrey)
  • César MONTES (Monterrey)
  • Héctor MORENO (Monterrey)
  • Jorge SANCHEZ (Ajax)
  • Johan VASQUEZ (Cremonese)

CENTROCAMPISTI:

  • Roberto ALVARADO (Guadalajara)
  • Edson ALVAREZ (Ajax)
  • Uriel ANTUNA (Cruz Azul)
  • Luis CHAVEZ (Pachuca)
  • Andrés GUARDADO (Betis Siviglia)
  • Erick GUTIERREZ (PSV Eindhoven)
  • Héctor HERRERA (Houston Dynamo)
  • Orbelin PINEDA (AEK Atene)
  • Carlos RODRIGUEZ (Monterrey)
  • Luis ROMO (Monterrey)

ATTACCANTI:

  • Rogelio FUNES MORI (Monterrey)
  • Raul JIMENEZ (Wolverhampton)
  • Hirving LOZANO (Napoli)
  • Henry MARTIN (América)
  • Alexis VEGA (Guadalajara)

Calendario e brevi considerazioni

Le scelte del selezionatore di origini argentine sono orientate verso una direzione abbastanza chiara. La stragrande maggioranza dei giocatori convocati dal Messico per disputare il Mondiale di Qatar 2022 milita in patria. La colonia più numerosa arriva dal Monterrey, che conta 6 uomini. Segue poi, con 3 rappresentanti, il Club América, la squadra della capitale dello Stato centramericano. In generale, pochi (appena 9) giungono dal Vecchio Continente. Tra questi anche due italiani: il difensore della Cremonese Johan Vasquez e, ovviamente, l’attaccante del Napoli Hirving Lozano.

Qatar 2022: i convocati del Messico

Nel complesso, la Nazionale messicana può contare su un gruppo di grande esperienza, con uomini abituati a certi importanti palcoscenici. Non vanno invece in Medio Oriente Jesus Manuel Corona, che non ha recuperato in tempo dall’infortunio, e Chicharito Hernandez, escluso di lusso.

Il Messico farà il proprio debutto a questi Mondiali martedì 22 contro la Polonia. Successivamente, ci sarà l’incontro con l’Albiceleste sabato 26 e infine l’ultima gara della prima fase contro l’Arabia Saudita mercoledì 30 novembre. Prima di questi appuntamenti, il giorno 16 ci sarà l’ultima amichevole, in programma con la Svezia.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui