Real Madrid-Barcellona, le formazioni ufficiali: out Benzema

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Real Madrid-Barcellona, gara valevole per la 29a giornata di Liga. Arbitro dell’incontro sarà Juan Martínez Munuera. Calcio d’inizio alle ore 21:00 al Santiago Bernabeu di Madrid.

Questo turno di Liga si chiude in bellezza con uno dei big match più blasonati al mondo: quello tra Real Madrid e Barcellona. Rispettivamente al primo e quarto posto in classifica, le due contendenti si daranno battaglia in una gara mai banale, e molto sentita dalle due tifoserie. Entrambe si sono già incontrate due volte in questa stagione, e in entrambi i casi, ad avere la meglio sono stati gli uomini di Carlo Ancelotti. Nel Clásico giocato il 24 ottobre decisivi sono stati i centri di Alaba e Lucas Vázquez in un match in pieno controllo del Real. Sfida molto più equilibrata e divertente, invece, si è potuta vedere nella semifinale di Supercoppa di Spagna. Un match terminato 3-2 a favore delle Merengues con la rete decisiva di Valverde ai supplementari, che ha trascinato i Blancos alla conquista del titolo in finale contro l’Athletic Bilbao. In uno stato di forma eccellente, e saldamente in testa alla classifica, il Real vorrà uscire dal campo con i tre punti non solo per la gloria, ma anche per avvicinarsi sempre di più alla vittoria del campionato. Grande assente della sfida sarà Karim Benzema vittima di un infortunio al polpaccio.

Dopo le due sconfitte stagionali contro gli eterni rivali, il Barça proverà ad uscire dal Bernabeu con una vittoria per consolidare il quarto posto. Reduci da quattro successi di fila in campionato, i Blaugrana sono anche riusciti a qualificarsi ai quarti di Europa League eliminando il Galatasaray. La squadra di Xavi proverà a sfruttare la pesante assenza di Benzema per riuscire a creare insidie ai padroni di casa.

Real Madrid-Barcellona, le formazioni ufficiali

REAL MADRID (4-1-4-1): Courtois; Carvajal, Militao, Alaba, Nacho Fernández; Casemiro; Valverde, Modric, Kroos, Vinícius Júnior; Rodrygo.

PANCHINA: Piñeiro, Lunin, Vallejo, Marcelo, Lucas Vázquez, Dani Ceballos, Isco, Camavinga, Mariano, Hazard, Jovic, Asensio.

ALLENATORE: Carlo Ancelotti.

BARCELLONA (4-3-3): ter Stegen; Araújo, Piqué, García, Jordi Alba; F. de Jong, Sergio Busquets, Pedri; Dembélé, Aubameyang, Ferran Torres.

PANCHINA: Tenas, Neto, Mingueza, Lenglet, Riqui Puig, Gavi, Nico González, Dani Alves, Braithwaite, L. de Jong, Traoré, Depay.

ALLENATORE: Xavi Hernández.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui