Real Madrid-Espanyol, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Real Madrid-Espanyol, partita valida per la 34a giornata di Liga. Arbitro dell’incontro sarà il signor Martinez Munuera. Calcio d’inizio alle ore 16:15 al Santiago Bernabèu.

Il Real Madrid di Carlo Ancelotti arriva dalla sconfitta contro il Manchester City in Champions League per 4-3. In campionato i blancos si trovano al primo posto con 78 punti e ad un passo dalla vittoria dello scudetto visti i 14 punti di distacco dal Siviglia. Nelle ultime cinque giornate di campionato hanno ottenuto una sola sconfitta e quattro vittorie (l’ultima contro l’Osasuna per 3-1). Occhio al turnover vista anche l’importanza della partita di ritorno contro il Manchester City.

L’Espanyol si trova al tredicesimo posto in classifica con 39 punti. La squadra di Moreno Peris nelle ultime cinque giornate ha ottenuto due vittorie e tre sconfitte (l’ultima contro il Rayo Vallecano per 1-0). I “Los Periquitos” proveranno ad ottenere un risultato positivo contro un avversario difficile come il Real Madrid.

Real Madrid-Espanyol, le formazioni ufficiali

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Vàzquez, Vallejo, Casemiro, Marcelo; Modric, Camavinga, Ceballos; Rodrygo, Dìaz, Asensio.

PANCHINA: Carvajal, Kroos, Benzema, Lunin, Valverde, Vinìcius Junior, Isco, Mendy, Gila Fuentes, Pineiro.

ALLENATORE: Carlo Ancelotti.

ESPANYOL (4-4-2): Lòpez; Cabrera, Fernando Calero, Gòmez, Vidal; Melendo, Darder, Herrera, Vilhena; De Tomàs, Puado.

PANCHINA: Olazàbal, Miguelòn, Manu Morlanes, Wu Lei, Fran Mèrida, Lòpez, Loren Moròn, Vilà, Dimata, Melamed Ribaudo, Embarba, Garcia.

ALLENATORE: Moreno Peris.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui