Real Madrid-Levante, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Real Madrid-Levante, sfida della 36a giornata di Liga. Arbitro dell’incontro sarà Adrian Cordero Vega. Calcio d’inizio alle ore 21:30 al Santiago Bernabeu di Madrid.

Dopo il grande successo contro il Manchester City, il Real Madrid già Campione di Spagna, non è riuscito ad avere la meglio nel derby contro l’Atletico Madrid. Il rigore trasformato da Carrasco ha deciso una partita fondamentale per la lotta Champions dei Colchoneros, condannando i Blancos ad una sconfitta che mancava dal pesante 0-4 contro il Barcellona. Con la testa alla tanto attesa finale di Coppa dei Campioni contro il Liverpool, Carlo Ancelotti in queste ultime giornate sfrutterà coloro che hanno giocato di meno. 

Chi invece si sta giocando una stagione in queste ultime tre giornate è proprio il Levante. La squadra guidata dal tecnico italiano Alessio Lisci, occupa attualmente la penultima posizione in classifica a tre punti di svantaggio dal Cadice quartultimo. Dopo il pareggio nel derby contro il Valencia, il Levante arriva a questo impegno reduce dal successo casalingo contro la Real Sociedad. La rete siglata da Gonzalo Melero nel finale, permette alla compagine valenciana di continuare a credere nella salvezza. La permanenza in Liga passa proprio da questo match in casa di un Real Madrid favorito sulla carta nonostante non abbia più niente da dire a questo campionato.

Real Madrid-Levante, le formazioni ufficiali

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Lucas Vázquez, Vallejo, Nacho Fernández, Mendy; Valverde, Camavinga, Modric; Rodrygo, Benzema, Vinícius.

PANCHINA: Fuidias, Lunin, Militao, Fuentes, Kroos, Casemiro, González, Jovic, Mariano.

ALLENATORE: Carlo Ancelotti

LEVANTE (5-3-2): Dani Cardenas; Miramón, Róber Pier, Postigo, Cáceres, Son; Radoja, Pepelu, Melero; Dani Gómez, Morales.

PANCHINA: Fernández, Duarte, Rúben Vezo, Pubill, Coke, Saracchi, Camapaña, Vukcevic, Malsa, Cantero, Bardhi, Roger. 

ALLENATORE: Alessio Lisci.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui