Real Madrid-Sheriff, le formazioni ufficiali

0
Real Madrid-Sheriff, le formazioni ufficiali

Riportiamo le formazioni ufficiali di Real Madrid-Sheriff gara valida per la seconda giornata di Champions League. Entrambe sono nel gruppo D con Inter e Shaktar Donetsk, e vengono da due vittorie molto importanti. Dirigerà la partita l’arbitro belga Lawrence Visser coadiuvato da Rien Vanyzere e Thibaud Nijssen come assistenti. Al VAR invece ci saranno i francesi Clément Turpin e Amaury Delerue. Calcio d’inizio ore 21:00 allo stadio Santiago Bernabeu di Madrid. 

Un appuntamento con la storia quello di questa sera per il modesto Sheriff. Alla prima partecipazione ufficiale a questa competizione, i moldavi se la dovranno vedere con la squadra che probabilmente, è il vero simbolo della Champions League: il Real Madrid. Per i ragazzi guidati da Yuri Vernydub si tratterà di una occasione unica giocando in uno stadio così blasonato e contro una delle squadre più vincenti della storia del calcio. Questo fattore potrebbe dare maggiore entusiasmo al gruppo che, nonostante sia nettamente inferiore sulla carta, proverà a dire la sua, uscendo a testa alta dal Bernabeu.

Entrambe hanno vinto la prima giornata. La compagine madrileña ha battuto l’Inter di misura solo negli ultimi minuti di gara e soffrendo per buona parte di essa. I moldavi invece, quasi clamorosamente, hanno ottenuto la prima vittoria in Champions grazie al 2-0 rifilato allo Shaktar di De Zerbi. Ovviamente tenendo conto delle qualità tecniche delle due squadre, gli spagnoli partono nettamente favoriti per ottenere la seconda vittoria di fila. Per lo Sheriff sarà un banco di prova importante e i calciatori cercheranno in ogni modo di fare bella figura.

Real Madrid-Sheriff, le formazioni ufficiali

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Nacho, Militao, Alaba, Gutiérrez; Valverde, Casemiro, Camavinga; Hazard, Benzema, Vinicius Junior.

PANCHINA: Luis Lopez, Lunin, Vallejo, Lucaz Vazquez, Modric, Blanco, Kroos, Isco, Rodrygo, Jovic, Mariano, Asensio.

ALLENATORE: Carlo Ancelotti.

SHERIFF (4-2-3-1): Athanasiadis; Costanza, Arboleda, Dulanto, Cristiano; Thill, Addo; Traore, Kolovos, Castañeda; Yakhshiboev.

PANCHINA: Pascenco, Celeadnic, Julien, Radeljic, Cojocaru, Nikolov, Cojocari, Yansane, Bruno.

ALLENATORE: Yuri Vernydub.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui