Real Sociedad-Manchester United, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo di seguito le formazioni ufficiali della sfida tra Real Sociedad e Manchester United, valida per la sesta giornata del gruppo E di Europa League. I baschi sono stati impeccabili fino a questo momento, con cinque vittorie in altrettante partite: nessun’altra squadra ha vinto tutte le gare. Inoltre, vantano la miglior difesa con un solo gol subito. La qualificazione è ormai in tasca, mentre per il primo posto del girone manca pochissimo: agli spagnoli, che hanno vinto 0-1 la sfida di andata contro i Red Devils in trasferta, basterebbe anche una sconfitta con una rete di scarto. A parità di punti e gol negli scontri diretti, infatti, i biancoblù sarebbero avanti per una miglior differenza reti. La Real Sociedad non raggiunge gli ottavi di finale in una competizione europea dall’edizione 2003/04 di Champions League.

Il Manchester United è secondo in classifica a tre punti dagli spagnoli. La qualificazione al turno successivo è già in tasca, ma la compagine inglese punta al primato del girone per conquistare gli ottavi senza passare dagli spareggi contro le terze classificate della Champions League. Servirà una vittoria con almeno due gol di scarto questa sera per agganciare i baschi a quota 15 punti e superarli in vetta grazie alla miglior differenza reti negli scontri diretti. I Red Devils si presentano a questa sfida dopo cinque risultati utili consecutivi in campionato. Attualmente sono quinti in classifica a un punto dalla zona Champions.

Arbitro dell’incontro è il bulgaro Georgi Kabakov assistito dai connazionali Martin Margaritov, Diyan Valkov e Ivaylo Stoyanov (quarto uomo). Al VAR c’è il tedesco Marco Fritz, assistente VAR è il polacco Tomasz Kwiatkowski. Fischio d’inizio ore 18:45 allo stadio “Reale Arena” di San Sebastián.

Real Sociedad-Manchester United, le formazioni ufficiali

REAL SOCIEDAD (4-4-2): 1 Remiro; 18 Gorosabel, 24 Le Normand, 20 Pacheco, 15 Rico; 42 Marín, 3 Zubimendi, 8 Merino, 23 Méndez; 19 Sørloth, 9 Fernández.

PANCHINA: 13 Zubiaurre, 32 Marrero, 2 Sola, 4 Illarramendi, 5 Zubeldia, 6 Elustondo, 16 Guevara, 17 Navarro, 22 Turrientes, 30 González, 33 Karrikaburu, 34 Magunacelaya.

ALLENATORE: Imanol Alguacil.

MANCHESTER UNITED (4-3-1-2): 1 De Gea; 20 Dalot, 2 Lindelöf, 6 Martinez, 23 Shaw; 34 Van de Beek, 18 Casemiro, 14 Eriksen; 8 Bruno Fernandes; 7 Ronaldo, 49 Garnacho.

PANCHINA: 31 Dúbravka, 50 Vítek, 5 Maguire, 10 Rashford, 12 Malacia, 17 Fred, 28 Pellistri, 29 Wan-Bissaka, 36 Elanga, 39 McTominay, 47 Shoretire, 55 Iqbal.
 

ALLENATORE: Erik Ten Hag.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui