Real Sociedad-PSV Eindhoven, le formazioni ufficiali

0

Ultima chance per la Real Sociedad, che questa sera deve battere il PSV Eindhoven per proseguire l’avventura in Europa League (di seguito le formazioni ufficiali). I baschi sono terzi nel gruppo B con 6 punti, a due lunghezze dalla compagine olandese: dunque possono effettuare il sorpasso solo con una vittoria. Con un altro risultato, gli spagnoli avrebbero comunque la certezza di proseguire la stagione nelle competizioni europee passando dallo spareggio contro una seconda dei gironi di Conference League. L’unica sconfitta degli spagnoli finora è arrivata alla quarta giornata in trasferta contro il Monaco, e hanno anche sprecato una buona occasione pareggiando in casa contro lo Sturm Graz. In Liga, i biancoazzurri sono reduci dalle sconfitte contro Espanyol e Real Madrid.

Al PSV basta un pareggio nella trasferta odierna in Spagna per passare il turno, e dunque andare agli spareggi contro una terza classificata dei gironi di Champions League. Gli olandesi hanno tre punti di distanza dal Monaco capolista ma non possono raggiungere la vetta, avendo gli scontri diretti a sfavore contro i francesi. Gara divertente all’andata contro gli spagnoli: 2-2, con le reti di Götze e Gakpo che hanno risposto alla momentanea rimonta firmata da Isak e Januzaj. In campionato, i biancorossi hanno vinto quattro delle ultime cinque partite, in cui hanno pareggiato contro l’Heerenveen, e sono terzi in classifica in piena lotta per il titolo. Più sopra ci sono il Feyenoord (+1) e l’Ajax (due punti avanti).

Squadra arbitrale tutta tedesca: dirige Felix Zwayer, assistenti Marco Achmüller e Mike Pickel; quarto uomo Sven Jablonski, al VAR c’è Marco Fritz mentre l’assistente VAR è Bastian Dankert. Fischio d’inizio ore 18:45 all’ “Estadio de Anoeta” di San Sebastián.

Real Sociedad-PSV Eindhoven, le formazioni ufficiali

REAL SOCIEDAD (4-4-2): 1 Remiro; 2 Zaldúa, 6 Elustondo, 24 Le Normand, 12 Muñoz; 7 Portu, 3 Zubimendi, 5 Zubeldia, 10 Oyarzabal; 19 Isak, 11 Januzaj.

PANCHINA: 13 Ryan, 4 Illarramendi, 14 Guridi, 15 Rico, 16 Guevara, 18 Gorosabel, 22 Barrenetxea, 23 Sørloth, 26 Pacheco, 27 Turrientes, 29 Navarro.

ALLENATORE: Imanol Alguacil.

PSV EINDHOVEN (4-3-3): 16 Drommel; 29 Mwene, 5 Ramalho, 18 Boscagli, 17 Mauro Júnior; 6 Sangaré, 27 Götze, 15 Gutiérrez; 25 Doan, 11 Gakpo, 19 Bruma.

PANCHINA: 13 Müller, 38 Mvogo, 3 Teze, 4 Obispo, 8 van Ginkel, 9 Carlos Vinícius, 10 Madueke, 31 Max, 32 Vertessen, 37 Ledezma.

ALLENATORE: Roger Schmidt.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui