Reggiana: scelto il nuovo allenatore, sarà William Viali

0
Reggiana: scelto il nuovo allenatore, sarà William Viali

La Reggiana ha scelto William Viali come nuovo allenatore, preferendolo ad Abate (nome con cui era aperto un ballottaggio). In queste ore si stanno definendo i dettagli del contratto e l’accordo economico. La decisione della Reggiana di puntare su Viali arriva dopo che Galliani ha scelto Nesta per il futuro del Monza, lasciando la panchina reggiana vacante. Una piazza, quella di Reggio Emilia, con una lunga tradizione e che mira ad una stagione da protagonista per la prossima stagione di Serie B.

Viali ha recentemente risolto il proprio contratto con il Cosenza, nonostante il club calabrese volesse trattenerlo con un’offerta di rinnovo fino al 2026. La risoluzione del contratto è stata una sorpresa, dato che il Cosenza ha vissuto una stagione molto positiva sotto la guida di Viali. Il club ha infatti concluso il campionato al nono posto con 47 punti, solo quattro punti di distanza dalla zona playoff. Questo risultato è particolarmente significativo considerando che Viali è arrivato a marzo, subentrando a Fabio Caserta dopo il suo esonero.

viali-ascoli1 Reggiana: scelto il nuovo allenatore, sarà William Viali

Viali sarà il nuovo allenatore della Reggiana, a breve l’ufficialità

La scelta di Viali da parte della Reggiana è vista come una mossa strategica per rilanciare le ambizioni della squadra. La sua esperienza e i recenti successi con il Cosenza lo rendono un candidato ideale per guidare la Reggiana nella prossima stagione. Con la sua capacità di portare risultati concreti in tempi brevi, Viali potrebbe essere la chiave per riportare la squadra ai vertici del campionato.

Il futuro della Reggiana sotto la guida di Viali appare promettente. L’ex allenatore del Cosenza ha dimostrato di saper gestire situazioni difficili e di poter ottenere buoni risultati anche con squadre che non partono come favorite. La speranza è che Viali riesca a replicare quanto ottenuto con il Cosenza, portando la Reggiana a competere per obiettivi importanti nella prossima stagione. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui