Rennes-Chelsea, le formazioni ufficiali: esordio per Truffert

0

Il Rennes cerca la prima vittoria della sua storia in Champions League dopo aver raccolto un solo punto nelle prime tre gare: questa sera i francesi attendono un Chelsea che pare lanciatissimo verso la qualificazione agli ottavi (di seguito le formazioni ufficiali). La squadra di Stephan non sta attraversando un momento positivo, avendo vinto solo una delle ultime nove partite: in campionato i rossoneri hanno perso in casa contro il Bordeaux nell’ultimo turno, perdendo la seconda gara di fila e scendendo al settimo posto. La prima partecipazione dei francesi alla Champions non è stata finora memorabile, avendo pareggiato in casa all’esordio contro l’altra debuttante Krasnodar e perdendo contro Siviglia e Chelsea. Quello di stasera sarà il secondo incontro ufficiale contro i Blues.

Frank Lampard sembra aver trovato la quadra giusta per il suo Chelsea, reduce da sette risultati utili consecutivi in campionato con tre vittorie di fila. Nell’ultimo turno, i londinesi hanno battuto il Newcastle in trasferta agganciando il secondo posto alle spalle di Tottenham e Liverpool che comandano la Premier League con due punti di vantaggio. In Champions League, la strada verso gli ottavi di finale sembra spianata: con una vittoria questa sera, i Blues sarebbero già aritmeticamente tra le migliori sedici d’Europa. Il Chelsea è inoltre l’unica squadra del torneo a non aver subito ancora gol nelle prime tre partite. L’unico dato a sfavore dei londinesi riguarda lo score delle trasferte in Francia: in Champions, il Chelsea ha vinto solo due delle ultime nove sfide.

Squadra arbitrale tutta olandese: dirige l’incontro Björn Kuipers, assistito da Sander van Roekel ed Erwin Zeinstra. Quarto uomo Serdar Gözübüyük, al VAR Pol van Boekel e AVAR Dennis Higler. Fischio d’inizio ore 21,00 al “Roazhon Park” di Rennes.

Rennes-Chelsea, le formazioni ufficiali

RENNES (4-3-3): 16 Gomis; 27 Traoré, 3 Da Silva, 4 Nyamsi, 31 Truffert; 14 Bourigeaud, 15 Nzonzi, 10 Camavinga; 18 Doku, 9 Guirassy, 12 Lea Siliki.

PANCHINA: 1 Salin, 8 Grenier, 11 Niang, 17 Maouassa, 19 Gboho, 20 Tait, 22 Del Castillo, 23 Hunou, 32 Assignon, 34 Soppy, 35 Rutter, 38 Omari.

ALLENATORE: Julien Stephan.

CHELSEA (4-2-3-1): 16 Mendy; 28 Azpilicueta, 15 Zouma, 6 Thiago Silva, 21 Chilwell; 5 Jorginho, 17 Kovačić; 20 Hudson-Odoi, 19 Mount, 11 Werner; 9 Abraham.

PANCHINA: 1 Kepa, 13 Caballero, 2 Rüdiger, 3 Alonso, 4 A. Christensen, 7 Kanté, 14 Tomori, 18 Giroud, 22 Ziyech, 24 James, 29 Havertz, 33 Emerson.

ALLENATORE: Frank Lampard.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui