Risultati amichevoli 31 luglio 2021: bene le big di Serie A

0

Con molte squadre ancora in fase di preparazione, andiamo a scoprire i risultati delle amichevoli disputate Sabato 31 Luglio 2021. Diverse compagini italiane coinvolte, dalle cosiddette “big” del campionato, alle squadre più “piccole” e a tante altre di Serie B e Serie C. Alcune di queste si sono messe alla prova con avversarie nettamente superiori, mentre altre hanno avuto modo di giocare con schemi e moduli diversi, provando diversi innesti e tantissimi giovani. Su tutte, questo è il caso di Roma e Juventus, le quali hanno “gettato nella mischia” moltissimi ragazzi sotto i 23 anni. Bene comunque le big del calcio italiano, con un Napoli che ha dettato gioco e spettacolo, con Atalanta, Juventus e Milan che hanno vinto, con la Roma che ha sì pareggiato, ma dimostrando buon carattere.

Risultati amichevoli

Come si evince dal palinsesto, sono 17 le partite in questione e ben 25 squadre italiane scese in campo. A deludere sicuramente Cagliari e Torino, due squadre che stanno cercando di costruire una rosa migliore rispetto all’ultima stagione. Tra i club che hanno fatto male c’è anche l’Udinese, in piena costruzione e alla ricerca di una identità.

La Dea invece, seppur vincente, non è stata “straripante”, trovando comunque il trionfo di misura.

Di seguito, allora, il calendario con tutti i risultati delle amichevoli di Sabato 31 Luglio:

  • 15:30: Augusta-Cagliari: 3-1
  • 16:30: Bayern Monaco-Napoli: 0-3

Dopo le prime due sfide di apertura della giornata, si passa a sei incontri cominciati tutti alle ore 17:

  • Ascoli-Viterbese: 2-0
  • Atalanta-Pordenone: 2-1
  • Cittadella-Trento: 0-0
  • Cremonese-FeralpiSalò: 2-1
  • Empoli-Valdinievole Montecatini: 9-0
  • Frosinone-Ternana: 2-0

Si continua poi con le ultime sfide, tra il tardo pomeriggio e la serata:

  • 17:30: Magonza-Genoa: 3-2
  • 18:00: Lens-Udinese: 4-1
  • 18:00: Rennes-Torino: 1-0
  • 18:00: SPAL-Pontedera: 6-0
  • 18:30: Como-Renate: 5-0
  • 18:30: Roma-Siviglia: 0-0
  • 20:00: Utrecht-Venezia: 2-3
  • 20:30: Nizza-Milan: 1-1
  • 21:00: Monza-Juventus: 1-2 (Trofeo Berlusconi).

Oltre alle grandi del campionato, spicca la vittoria della neopromossa Venezia, capace di gestire una gara contro una squadra olandese comunque abituata a giocarsi le competizioni europee. A dimostrazione di un’ottima mentalità e una continua caccia agli uomini giusti, con l’obiettivo di giocare al meglio il campionato di Serie A 2021/22.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui