Roma, accordo raggiunto col Chelsea: il sogno Lukaku è realtà!

0

La Roma ha raggiunto l’intesa col Chelsea per il fortissimo centravanti belga Romelu Lukaku. Tiago Pinto ed i Friedkin, da giorni a Londra per trattare coi londinesi e con l’agente di Big Rom, hanno finalmente raggiunto l’agognata intesa finale.

Questo di Lukaku alla Roma è il colpo dell’estate per la Serie A, anche per tutte le squadre che hanno inseguito senza successo Big Rom. Dall’Inter alla Juventus, infatti, varie sono state le big vicine al belga senza però trovare la quadra. 

Cosa che invece è riuscita alla Roma grazie anche ai buoni rapporti tra i presidenti dei due club, entrambi americani. 

Roma, accordo raggiunto col Chelsea: il sogno Lukaku è realtà!

La definitiva fumata bianca è arrivata da poco, con l’accordo che prevede il prestito oneroso per una stagione a circa 5 milioni e mezzo di euro.

Cruciale è stata poi la volontà di Lukaku di ridursi l’ingaggio. Infatti, nella Roma il belga potrebbe percepire al massimo 7,5 milioni di euro più bonus

Il belga è atteso domani in serata nella Capitale, sul volo pilotato direttamente dal presidente Dan Friedkin che dovrebbe atterrare all’aeroporto di Ciampino verso le 19:00.

Ad attendere il forte centravanti e gli altri protagonisti della trattativa tra cui anche il CEO Lina Souloukou, sono previsti tantissimi tifosi giallorossi.

Almeno 10.000 sono, infatti, dalle prime stime che si fanno i supporter pronti a riversarsi all’aeroporto per dare il primo caloroso benvenuto a Lukaku. 

Roma, col Chelsea è tutto fatto: Lukaku per la terza volta agli ordini di Mourinho

Ad accogliere con grande entusiasmo il belga nella Capitale, oltre a varie migliaia di tifosi festanti, c’è anche Josè Mourinho. Il mister portoghese, che ha già allenato Big Rom in 2 occasioni in Premier, sa che in Italia il belga è determinante

Il centravanti del Belgio, infatti, dopo un’estate ad allenarsi coi giovani del Chelsea è lontano dalla miglior forma, ma con la sosta per le nazionali in arrivo, dovrebbe acquisire una condizione accettabile.

Da inizio Ottobre, dunque, Lukaku potrebbe essere in grado di trascinare i giallorossi

Nella prima esperienza al Chelsea Lukaku secondo Mourinho, non avrebbe potuto dare un grande contributo in quanto troppo inesperto. Il rapporto tra i due all’epoca non ottimale, è poi migliorato nello United, dove le cose sono andate decisamente meglio. 

Roma, accordo raggiunto col Chelsea: il sogno Lukaku è realtà!

Ottimi sono infatti stati i numeri nell’avventura allo United insieme, con il belga impiegato da Mourinho in 51 presenze nelle varie competizioni, numero elevato che il belga ha ben sfruttato segnando 27 reti.

Lukaku è l’ideale come attaccante per il gioco di catenaccio e ripartenza che ama fare il tecnico portoghese. Nella Roma può ripetere l’exploit realizzato nella prima avventura all’ l’Inter con Conte in panchina, tecnico con un gioco similare al lusitano.

Infatti, con la crescita di Romelu il tecnico portoghese ha dato al belga molto spazio. La sensazione è che a Roma, tra i due idoli della folla romanista, possa instaurarsi un ottimo rapporto che potrebbe fare la fortuna dei giallorossi.

Con Dybala è un tandem offensivo da Big Roma

Non c’è dubbio che i giallorossi sono partiti male in questo campionato con un solo punto ottenuto in due partite abbordabili per varie problematiche. L’accordo tra la Roma ed il Chelsea per Lukaku, può spostare molti equilibri nel nostro campionato.

Questo perchè il colpo Lukaku è destinato a dare alla piazza un nuovo entusiasmo già a partire dalla sfida col Milan. Un risultato positivo potrebbe, infatti, ridare slancio alle ambizioni dei tifosi giallorossi, che con la coppia d’attacco Lukaku-Dybala sognano. 

Questo duo, infatti, al netto della miglior forma fisica da trovare per entrambi, è tra i migliori in Italia.

La qualità della Joya, unità alla potenza fisica di Big Rom infatti sono un mix di qualità che poche squadre hanno nel nostro campionato.

Una coppia similare può essere quella del Napoli tra K’varatskhelia ed Osimhen, ma nel reparto offensivo c’è poco da dire, la Roma è potenzialmente devastante.

Roma, accordo raggiunto col Chelsea: il sogno Lukaku è realtà!

Una volta registrata la difesa al meglio, aspetto di cui Mourinho è maestro, battere i giallorossi potrebbe essere difficile per tutte. La Roma in campionato ha l’obiettivo di arrivare nelle prime 4, ma il sogno della piazza è anche volto verso Dublino.

La finale persa col Siviglia per colpa di scellerate decisioni di Taylor ancora brucia e con la coppia Dybala-Lukaku sognare un buon cammino con un esito diverso si può

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui