Roma-Atalanta, le formazioni ufficiali: c’è Zaniolo!

0

Alle 18:00 tocca alla Roma di Josè Mourinho scendere in campo: i giallorossi affronteranno l’Atalanta e in questo articolo, dopo una breve analisi, troverete le formazioni ufficiali del match.

I padroni di casa occupano la sesta posizione in classifica con 13 punti. Dopo lo stop con l’Udinese, i capitolini hanno ripreso il loro percorso vincendo contro l’Empoli. Le intenzioni dei giallorossi sono chiare: vogliono conquistare i tre punti per restare agganciati al gruppo di testa e per farlo Josè Mourinho manderà in campo i suoi con il 3-4-2-1. Tra i pali ci sarà Rui Patricio: a difesa del portiere portoghese agiranno Smalling, Mancini ed Ibanez. A centrocampo, complice il grave infortunio di Karsdorp, ci sarà dal primo minuto Celik; completeranno il reparto Cristante, Matic e Spinazzola. In attacco ci sarà Abraham con a supporto Pellegrini ed il recuperato Zaniolo.

Gli ospiti occupano la terza posizione con un punto in più dei padroni di casa. La squadra di Gian Piero Gasperini viene da un pareggio interno con la Cremonese dopo una striscia di tre vittorie consecutive. Il tecnico dei nerazzurri cercherà di portare a casa i tre punti schierando in campo i suoi con il 3-4-2-1. Tra i pali confermato Musso mentre in difesa ci saranno Toloi, Demiral e Scalvini. Il reparto di centrocampo sarà composto da Hateboer, De Roon, Koopmeiners e Maehle. In attacco Hojlund vince il ballottaggio con Muriel: il giovane attaccante sarà supportato da Ederson e Pasalic. Ancora fuori per infortunio Duvan Zapata.

Dirigerà l’incontro il signor. Daniele Chiffi. L’arbitro sarà assistito da Vecchi e Mastrodonato mentre il quarto uomo ufficiale di gara sarà Ayroldi. Al VAR ci sarà Di Paolo mentre Carbone sarà l’addetto AVAR.

Roma-Atalanta, le formazioni ufficiali

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Cristante, Matic, Spinazzola; Pellegrini, Zaniolo; Abraham.

PANCHINA: Svilar, Boer, Vina, Bove, Camara, Zalewski, Dybala, Volpato, Shomurodov, Belotti.

ALLENATORE: Josè Mourinho.

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Demiral, Scalvini; Hateboer, De Roon, Koopmeiners, Maehle; Ederson, Pasalic; Hojlund.

PANCHINA: Sportiello, Rossi, Ruggeri, Okoli, Lookman, Soppy, Malinovskyi, Boga, Muriel.

ALLENATORE: Gian Piero Gasperini.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui