Roma-Atalanta, le formazioni ufficiali: sfida per l’Europa

0
Roma-Atalanta, le formazioni ufficiali: sfida per l’Europa

Il calendario della Serie A ci offre, alle 18:00, la partita tra Roma ed Atalanta: dopo una veloce analisi sulla situazione delle due squadre andremo a scoprire insieme le formazioni ufficiali che scenderanno in campo.

I padroni di casa occupano la sesta posizione in classifica con 44 punti conquistati in 27 partite. La scorsa settimana i giallorossi hanno affrontato lo Spezia: la partita è stata più dura del previsto e gli uomini di Mourinho l’hanno portata a casa al 98° minuto grazie ad un rigore messo a segno da Abraham. Vincere questa partita significherebbe agganciare i bergamaschi e portarsi a -3 dalla zona Champions. Il tecnico portoghese ci proverà schierando i suoi giocatori in campo con il 3-5-2. Confermato tra i pali Rui Patricio, in difesa ci saranno Kumbulla, Smalling e Mancini. A centrocampo partiranno dall’inizio Karsdorp, Mkhitaryan, Cristante, Pellegrini e Zalewski. In attacco ci sarà il tandem composto da Zaniolo e Abraham.

Gli ospiti occupano invece la quinta posizione con 47 punti ed una partita da recuperare. Anche i bergamaschi la scorsa settimana hanno vinto contro la Sampdoria con un netto 4-0. Gianpiero Gasperini è in piena emergenza per quanto riguarda il reparto offensivo e per la partita odierna ha deciso di schierare un inedito 4-2-3-1. Tra i pali ci sarà Musso, in difesa ci saranno Hateboer, Demiral, Palomino e Zappacosta. In mediana giocheranno De Roon e Freuler mentre sulla trequarti ci saranno Miranchuk, Koopmeiners e Pessina. Pasalic agirà da “falso nueve”. Partirà dalla panchina Boga insieme ai recuperati Muriel e Malinovskyi.

Dirigerà l’incontro il signor. Davide Massa. L’arbitro sarà assistito da Tegoni e Lo Cicero mentre il quarto uomo ufficiale di gara sarà Sozza. Al VAR ci sarà Di Bello con Ranghetti addetto AVAR.

Roma-Atalanta, le formazioni ufficiali

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Kumbulla; Karsdorp, Mkhitaryan, Cristante, Pellegrini, Zalewski; Zaniolo, Abraham.

PANCHINA: Fuzato, Vina, Ibanez, Maitland-Niles, Diawara, Veretout, Bove, Oliveira, El Shaarawy, Carles Perez, Shomurodov, Afena-Gyan.

ALLENATORE: Josè Mourinho.

ATALANTA (4-2-3-1): Musso; Hateboer, Demiral, Palomino, Zappacosta; De Roon, Freuler; Miranchuk, Koopmeiners, Pessina; Pasalic.

PANCHINA: Boga, Cittadini, Djimsiti, Maehle, Malinovskyi, Mihaila, Muriel, Giu.Pezzella, Rossi, Scalvini, Sportiello.

ALLENATORE: Gian Piero Gasperini.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui