Roma-Bodo/Glimt, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Roma-Bodo/Glimt match valido per la quarta giornata della fase a gironi di Conference League. Dirigerà l’incontro l’arbitro greco Anastasios Papapetrou coadiuvato dai connazionali Petropoulos e Aptosoglou, e dal quarto uomo Diamantopoulos. Calcio d’inizio ore 21:00 allo stadio “Olimpico” di Roma.

Dopo la pessima prova dell’andata che ha visto la squadra di José Mourinho soccombere ai padroni di casa con il risultato di 6-1, la Roma è chiamata ad un riscatto immediato. I capitolini attualmente stanno vivendo un momento particolare come dimostrano i risultati molto altalenanti. Dopo la sconfitta contro il Milan i giallorossi hanno subito la possibilità di rifarsi davanti al proprio pubblico. Nonostante l’ultimo risultato negativo proprio contro il Bodo/Glimt, la situazione nel gruppo C vede la Roma al secondo posto a tre punti di differenza dai norvegesi. Tenendo conto della differenza reti, anche una vittoria della compagine romana non servirebbe a superare gli avversari in classifica. In tal caso i ragazzi di Mourinho dovranno sperare in un loro risulato negativo.

La squadra guidata da Kjetil Knudsen arriva questa sera all’Olimpico con grande entusiasmo e voglia di riconfermarsi contro un avversario superiore sulla carta. Grazie alla vittoria per 6-1 dell’ultima giornata, la compagine norvegese si è guadagnata il momentaneo primato del girone. Primato che il Bodo/Glimt sta conservando anche in campionato con un vantaggio di sette punti dal Molde. In vista di questo incontro Knudsen si affiderà alla vena realizzativa di Botheim capocannoniere dei suoi in Eliteserien e autore di una doppietta contro i capitolini.

Roma-Bodo/Glimt, le formazioni ufficiali

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Cristante, Ibañez; Darboe, Veretout; Zaniolo, Mkhitarian, El Shaarawy; Abraham.

PANCHINA: Fuzato, Missori, Reynolds, Kumbulla, Calafiori, Zalewski, Villar, Bove, Diawara, Shomurodov, Carles Pérez, Borja Mayoral.

ALLENATORE: José Mourinho.

BODO/GLIMT (4-3-3): Haikin; Sampsted, Moe, Lode, Bjorkan; Fet, Hagen, Konradsen; Solbakken, Botheim, Pellegrino.

PANCHINA: Smits, Hoibraten, Kvile, Kongrso, Vetlesen, Moberg, Berg, Mugisha, Koomson, Pernambuco, Nordas.

ALLENATORE: Kjetil Knudsen.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui