Roma-Bologna, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Roma-Bologna, sfida valevole per la 33° giornata di Serie A. Dirigerà l’incontro l’arbitro Fabio Maresca della sezione di Napoli, coadiuvato dagli assistenti Passeri e Costanzo, e dal quarto uomo Sacchi. VAR e AVAR saranno rispettivamente Irrati e Chiffi. Calcio d’inizio alle ore 18:30 allo Stadio Olimpico.

Un Monday Night di Serie A molto interessante quello in programma per il 33° turno. In attesa del Derby della Madonnina ad aprire questa grande serata di calcio sarà il match dell’Olimpico tra Roma e Bologna. Una partita tra la quinta e la quarta della classe con in palio punti preziosi per la zona Champions. Freschi di qualificazione alle semifinali di Europa League, i giallorossi sono in un grande momento di forma. Un successo questo pomeriggio, inoltre, permetterebbe agli uomini di De Rossi non solo di mettere pressione ai felsinei, ma anche di consolidare il quinto posto valido per la qualificazione in Champions League. A pesare tra le fila dei capitolini, però, sarà l’assenza per infortunio di Lukaku. Al posto del belga ritroverà spazio dal 1′ Abraham chiamato a riscattarsi dopo il lungo infortunio.

Pare essersi un attimo fermata la grande cavalcata verso l’Europa del Bologna. Negli ultimi due incontri disputati, infatti, la squadra guidata da Thiago Motta è andata incontro a due pareggi di fila a reti bianche. Con il quinto posto ora ufficialmente valido per strappare il pass per la prossima Coppa dei Campioni, le speranze degli emiliani sono sicuramente aumentare. In questo finale di stagione, però, servirà conservare la quarta posizione evitando la pressione delle contendenti. Ecco perché la sfida di questo pomeriggio assume una fondamentale importanza per il futuro della compagine rossoblù. Compagine rossoblù che purtroppo dovrà fare a meno per questi ultimi scorci di campionato di Ferguson infortunatosi nell’ultimo turno.

Roma-Bologna, le formazioni ufficiali

ROMA (4-3-3): Svilar; Celik, Llorente, Mancini, Angeliño; Cristante, Paredes, Pellegrini; Dybala, Abraham, El Shaarawy.

PANCHINA: Rui Patrício, Boer, Karsdorp, Huijsen, Smalling, Azmoun, Renato Sanches, Aouar, Baldanzi, Spinazzola, Kristensen, Bove, Zalewski, Joao Costa.

ALLENATORE: Daniele De Rossi.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Beukema, Lucumí, Calafiori; Freuler, Aebischer; Ndoye, El Azzouzi, Saelemaekers; Zirkzee.

PANCHINA: Bagnolini, Ravaglia, Ilic, Moro, Orsolini, Karlsson, Kristiansen, Corazza, Castro, Lykogiannis, De Silvestri, Fabbian, Urbanski.

ALLENATORE: Thiago Motta.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui