Roma-Cagliari, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Roma-Cagliari, gara che chiude la 23° giornata di Serie A. Dirigerà l’incontro l’arbitro Matteo Marcenaro della sezione di Genova, coadiuvato dagli assistenti Valeriani e Pagliardini, e dal quarto uomo Rapuano. VAR e AVAR saranno rispettivamente Abisso e Aureliano. Calcio d’inizio ore 20:45 allo Stadio Olimpico.

Dopo le due vittorie di fila centrate dal suo arrivo in panchina, Daniele De Rossi proverà a raccogliere altri tre punti preziosi in attesa del big match di sabato contro l’Inter. Per il Monday Night del 23° turno, la Roma ospiterà un Cagliari in difficoltà e alla ricerca dell’impresa per smuovere la classifica. Dopo l’esonero di Mourinho e la decisione di affidare la panchina all’ex bandiera giallorossa, la squadra ha ottenuto due successi consecutivi contro Verona e Salernitana. Successi che hanno permesso ai capitolini di rimanere in piena corsa per il quarto posto che ora dista soltanto quattro lunghezze. In vista della sfida in programma tra pochi minuti, ci sarà tanta curiosità nel vedere all’opera i due neo-acquisti giallorossi Angeliño e Baldanzi, con il primo che partirà subito dal 1′.

Momento complicato quello del Cagliari che dopo la vittoria casalinga impartita al Bologna, è caduto nelle ultime due sfide contro Frosinone e Torino. Nell’ultimo incontro, gli isolani non sono riusciti ad omaggiare la memoria di Gigi Riva perdendo 2-1, ma mostrando tanto orgoglio e coraggio nel finale grazie al gol di Viola. In terzultima posizione a pari merito con Empoli e Hellas Verona, la compagine rossoblù nonostante gli sfavori del pronostico, proverà ad uscire dal campo con almeno un punto per tenere vive le speranze di salvezza. Quella di questa sera, inoltre, sarà una partita speciale per Claudio Ranieri il quale ha sia giocato che allenato la Roma lasciando bei ricordi nei cuori dei tifosi giallorossi.

Roma-Cagliari, le formazioni ufficiali

ROMA (4-3-2-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Llorenre, Angeliño; Cristante, Paredes, Pellegrini; Dybala, El Shaarawy; Lukaku.

PANCHINA: Svilar, Boer, Huijsen, Celik, Renato Sanches, Aouar, Baldanzi, Kristensen, Bove, Zalewski, Pagano, Pisilli, Joao Costa.

ALLENATORE: Daniele De Rossi.

CAGLIARI (3-5-2): Scuffet; Dossena, Mina, Obert; Zappa, Nández, Prati, Makoumbou, Azzi; Lapadula, Petagna.

PANCHINA: Radunovic, Aresti, Viola, Deiola, Hatzidiakos, Jankto, Wieteska, Augello, Pavoletti, Gaetano, Luvumbo, Di Pardo.

ALLENATORE: Claudio Ranieri.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui