Roma, De Rossi ritrova Dybala: infortunio alle spalle, c’è la data del rientro

0

Nonostante i giorni a dir poco turbolenti vissuti dalle parti di Trigoria, l’ambiente giallorosso può abbozzare comunque un sorriso. La nuova Roma di mister Daniele De Rossi ritrova Dybala: infortunio alle spalle, c’è la data del rientro in campo. Un recupero dall’inestimabile valore, grazie al quale la formazione capitolina potrà tentare la svolta. Il campione argentino si appresta a tornare in campo per offrire il proprio contributo, preziosissimo per gli obiettivi della Lupa.

In questa stagione, come sfortunatamente avvenuto già in passato, Paulo Dybala è stato frenato da diversi problemi fisici di natura muscolare. L’ultimo in ordine cronologico si è registrato nel derby di Coppa Italia contro la Lazio dello scorso 10 gennaio. La Joya aveva dovuto abbandonare il campo dopo la prima frazione di gioco. L’ormai ex allenatore José Mourinho aveva reso noto che si fosse trattato del solito fastidio al flessore della coscia sinistra. Dagli esami strumentali, poi, la Roma aveva potuto tirare un sospiro di sollievo. Si era trattato di un semplice sovraccarico, nessuna lesione. Dopo il forfait contro il Milan, adesso l’ex Juventus è tornato in gruppo. La sua gestione in vista della prossima giornata, dunque, appare definita.

Infortunio Dybala, svolta per Roma-Hellas Verona: De Rossi lo ritrova

La Roma riparte dalla sua stella: l’infortunio di Dybala è già un ricordo, Paulo è pronto per tornare protagonista. Come appreso attraverso numerose foto pubblicate dalla Roma sui propri account ufficiali, l’argentino ha ripreso oggi ad allenarsi insieme al resto del gruppo. Nella prima seduta diretta dal nuovo allenatore, Daniele De Rossi, il numero 21 si è così immediatamente messo a disposizione. Di conseguenza, la formazione capitolina riabbraccia il suo indiscusso leader tecnico.

De Rossi lo ritrova dunque in vista del prossimo turno di campionato. Svolta per Roma-Hellas Verona, anticipo della giornata 21, in programma all’Olimpico a partire dalle ore 18:00 di sabato 20 gennaio. Salvo clamorosi intoppi, Dybala ci sarà. Un rientro a dir poco fondamentale per i giallorossi, in grado di poter innescare la scintilla per la risalita in classifica. Sarà tuttavia ancora da definire la sua reale gestione.

A riguardo di ciò, saranno decisivi i prossimi giorni. Se Dybala riuscirà ad offrire le dovute garanzie fisiche negli allenamenti che separano la Roma dal match contro l’Hellas Verona, allora sarà quasi certamente impiegato dal primo minuto. Filtra ottimismo al momento, uno scenario di questo tipo appare alquanto plausibile. Nella sfida con gli scaligeri, dunque, potrebbe ricomporsi il tandem d’attacco composto dalla Joya insieme a Romelu Lukaku.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui