Roma-Feyenoord, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Roma-Feyenoord, sfida valevole per il ritorno dei playoff di Europa League. Dirigerà l’incontro l’arbitro spagnolo Jesús Gil Manzano, coadiuvato come assistenti dai connazionali Barbero e Nevado, e dal quarto uomo Martínez Munuera. VAR e AVAR saranno rispettivamente Hernández e Cuadra. Calcio d’inizio alle ore 21 allo Stadio Olimpico.

Ancora tutto aperto in questa gara di ritorno dei playoff di Europa League tra Roma e Feyenoord. Dopo il pareggio dell’andata, sarà il campo dell’Olimpico a decretare chi strapperà il pass per gli ottavi di finale. Capaci di riequilibrare il punteggio nella partita della scorsa settimana grazie alla rete del solito Lukaku, i giallorossi hanno dato prova del buon momento di forma dall’approdo in panchina di Daniele De Rossi. Fino ad ora, infatti, i capitolini sono andati incontro soltanto alla sconfitta contro l’Inter, guadagnando ben 12 punti fondamentali per la rincorsa al quarto posto. Oggi, però, gli uomini di De Rossi sono chiamati ad avere per il terzo anno di fila la meglio sui biancorossi per sperare di arrivare il più avanti possibile nella manifestazione.

C’è voglia di rivalsa in casa Feyenoord per il match in programma tra pochi minuti. Dopo aver perso la finale di Conference due anni fa ed essere stati eliminati dai giallorossi nei quarti di finale della passata edizione, gli olandesi proveranno a ribaltare i pronostici. Non è bastato il gol di Paixao all’andata per avere la meglio sugli avversari in una gara equilibrata e ben giocata da entrambe. Ciò che è certo è che servirà una vera e propria impresa agli uomini di Arne Slot per centrare il passaggio del turno contro una Roma in salute.

Roma-Feyenoord, le formazioni ufficiali

ROMA (4-3-3): Svilar; Karsdorp, Mancini, Llorente, Spinazzola; Cristante, Paredes, Pellegrini; Dybala, Lukaku, El Shaarawy.

PANCHINA: Rui Patricio, Boer, Ndicka, Smalling, Azmoun, Celik, Renato Sanches, Aouar, Baldanzi, Zalewski, Joao Costa, Angeliño.

ALLENATORE: Daniele De Rossi.

FEYENOORD (4-3-3): Wellenreuther; Geertruida, Beelen, Hancko, Hartman; Wieffer, Timber, Stengs; Nieuwkoop, Giménez, Paixao.

PANCHINA: Lamprous, Van Sas, Zerrouki, Jahanbakh, Ueda, López, Ivanusec, Minteh, Sauer, Read, Milambo, Lingr.

ALLENATORE: Arne Slot.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui