Roma-Hellas Verona, le formazioni ufficiali

0

Analizziamo insieme le formazioni ufficiali di Roma e Hellas Verona, che si affronteranno nel match della 33° giornata di Serie A. Il fischio d’inizio è previsto per le 21:45 allo Stadio Olimpico.

La squadra di casa, fresca di vittoria contro il Brescia, cercherà sicuramente di conquistare altri tre punti per mettere in cassaforte la qualificazione per l’Europa League. Fonseca conferma ancora una volta la difesa a tre, mentre in vanti ci sarà Edin Dzeko, supportato da Pellegrini e Mkhitaryan.

D’altra parte, gli Scaligeri, che occupano il nono posto in classifica a quota 44 punti, giungono all’Olimpico con lo scopo di esprimere bel calcio e tenteranno di portare a casa almeno un pareggio. Tra le novità della formazione, Jurić si affida a Verre unica punta, concedendo un turno di riposo a Stepinski.

Arbitro del match è Maresca, mentre a coadiuvarlo ci saranno Schenone e Villa, quarto uomo Dionisi. Al VAR Di Bello e Fiorito.

Roma-Hellas Verona, le formazioni ufficiali

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Ibanez, Kolarov; B. Peres, Diawara, Veretout, Spinazzola; Mkhitaryan, Pellegrini; Dzeko.

PANCHINA: Fuzato, Cristante, Cetin, Perez, Villar del Fraile, Zaniolo, Zappacosta, Perotti, Under, Pastore, Kluivert, Kalinic.

ALLENATORE: Paulo Fonseca.

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Empereur, Günter, Kumbulla; Faraoni, Amrabat, Veloso, Lazovic; Pessina, Zaccagni; Verre.

PANCHINA: Berardi, Radunovic, Badu, Borini, Di Carmine, Dimarco, Eysseric, Felippe Martello, Lovato, Rrahmani, Salcedo Mora, Stepinski.

ALLENATORE: Ivan Jurić.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui