Roma-Inter e l’importanza della chiamata con Inzaghi, ma…

0

Nel pomeriggio di Roma-Inter, a decidere la contesa è stata la pausa per l’intervallo, dove è arrivata la chiamata tra Simone Inzaghi e squadra meneghina. I nerazzurri, sotto nel punteggio per 2-1 e sovrastati nel gioco dalla squadra di Daniele De Rossi, infatti sono rientrati negli spogliatoi con un altro piglio

Dopo il dominio della Roma per larghi tratti della prima frazione, si è assistito ad una partenza sprint dell’Inter che ha nel giro di 15 minuti capovolto il risultato e l’inerzia della gara.

Roma-Inter e l'importanza della chiamata con Inzaghi, ma...

L’uno-due che porta la firma di Marcus Thuram, con la complicità della deviazione di Angeliño, ha anche impressa quella di Simone Inzaghi.

Il mister infatti, nella pausa dell’intervallo ha raggiunto la squadra attraverso una chiamata, che ha dato nuovamente stimoli ad una squadra apparsa leggermente svuotata nella prima frazione. 

Ecco l’importanza parole nella chiamata di Inzaghi all’intervallo di Roma-Inter

Come sottolineato a fine gara dal vice Farris e da Alessandro Bastoni, la chiamata di Inzaghi nell’intervallo del match ha cambiato la gara. Il tecnico piacentino, ha saputo infatti, toccare i giusti tasti per risollevare i suoi ragazzi e ribaltare il match. 

Ha dato in poche parole la sveglia” alla sua Inter, fino a quel momento imbambolata dal gioco della Roma. Questo secondo tempo, vinto grazie alle sue intuizioni negli spogliatoi attraverso la telefonata con la squadra, può essere decisivo per lo scudetto.

Roma-Inter e l'importanza della chiamata con Inzaghi, ma...

In particolare, la dimostrazione di forza data nella ripresa ha lanciato un altro segnale al campionato sulla forza del gruppo. Decisivo probabilmente per spegnere le ultime resistenze della Juventus. 

Ma un allenatore squalificato può parlare con la squadra all’intervallo?

La telefonata risolutiva di Inzaghi alla squadra è però, sulla carta almeno, una pericolosa buccia di banana su cui è scivolata la squadra milanese. Questo perchè regolamento alla mano, un allenatore squalificato non può comunicare con la squadra, con nessun mezzo fino al termine del match. 

Gli estremi per una sconfitta a tavolino, non dovrebbero esserci, però quel che è certo è che potrebbe aprirsi un indagine su ciò che è accaduto nello spogliatoio nerazzurro durante l’intervallo di Roma-Inter. 

Roma-Inter e l'importanza della chiamata con Inzaghi, ma...

In caso di colpevolezza le strade potrebbero essere molte, tra cui appunto il 3-0 a tavolino in favore della Roma. Possibile magari una nuova squalifica a mister Inzaghi e al tempo stesso una multa all’Inter.

Questo perché le dichiarazioni dei tesserati sono chiare, in merito al contatto avvenuto con Inzaghi e, non si può non far luce su questo. Tra queste quelle di Bastoni, marcatore nel finale della rete del 2-4 che ha chiuso definitivamente il match. Il difensore infatti ha detto: “il mister ci ha chiamati in vivavoce all’Intervallo”.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui