Roma-Torino, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Roma-Torino, match valevole per la 26° giornata di Serie A. Dirigerà l’incontro l’arbitro Juan Luca Sacchi della sezione di Macerata, coadiuvato dagli assistenti Di Iorio e Cecconi, e dal quarto uomo Ayroldi. VAR e AVAR saranno rispettivamente Paterna e Di Bello. Calcio d’inizio alle ore 18:30 allo Stadio Olimpico.

La prima gara del Monday Night del 26° turno, vedrà affrontarsi Roma e Torino alla ricerca di punti per un posizionamento alle prossime coppe europee. Rispettivamente in sesta e decima posizione, i capitolini proveranno a centrare un’altra vittoria per continuare a mettere pressione alle pretendenti per la zona Champions; i piemontesi, invece, cercheranno di uscire dal campo con un risultato positivo per continuare a sperare nella Conference League. Freschi di qualificazione agli ottavi di finale di Europa League, i giallorossi vivono un buon momento di forma dall’approdo di De Rossi caratterizzato da quattro vittorie, un pareggio e una sola sconfitta. In piena corsa per il quarto posto, la Roma è chiamata a vincere anche questo pomeriggio visti i risultati positivi ottenuti dalle altri pretendenti.

Si è fermata a sei la striscia di risultati utili consecutivi del Torino. Nel recupero della 21° giornata giocato giovedì, gli uomini di Juric sono caduti tra le mura amiche contro la Lazio. Prima sconfitta del 2024 per la compagine piemontese arrivata nonostante una prova complessivamente positiva e contro una rivale di livello. Questo pomeriggio, invece, i granata dovranno vedersela sul campo dell’altra squadra della capitale sperando in un punteggio positivo per proseguire la cavalcata verso l’Europa.

Roma-Torino, le formazioni ufficiali

ROMA (3-5-2): Svilar; Mancini, Smalling, Ndicka; Kristensen, Cristante, Paredes, Pellegrini, Angeliño; Dybala, Azmoun.

PANCHINA: Rui Patricio, Boer, Huijsen, Celik, Renato Sanches, Aouar, Baldanzi, Spinazzola, Bove, Zalewski, Cherubini, Lukaku, El Shaarawy.

ALLENATORE: Daniele De Rossi.

TORINO (3-4-1-2): Milinkovic-Savic; Djidji, Lovato, Masina; Bellanova, Ricci, Gineitis, Lazaro; Vlasic; Sanabria, Zapata.

PANCHINA: Gemello, Popa, Ilic, Rodríguez, Sazonov, Kabic, Okereke, Linetty, Savva.

ALLENATORE: Ivan Juric.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui